Miccichè battezza il partito sicilianista

Sicilianista, anti-Lega e alleato del Pdl. È l’identikit del partito del sottosegretario alla Presidenza Gianfranco Miccichè (nella foto), che dopo tanti annunci debutta ufficialmente oggi con la nascita del nuovo gruppo parlamentare all’Assemblea regionale siciliana. Niente rottura con Berlusconi a livello nazionale. Miccichè e i suoi fedelissimi rimarranno nel Pdl in Parlamento. E col Pdl saranno in fondo anche in Sicilia, visto che come il Pdl sono all’opposizione del governo numero 4 varato da Lombardo col Pd. Ma a che serve dunque il nuovo partito sicilianista? Oggi si scoprirà l’arcano.