Michael Dougles rivela: "Il mio cancro alla gola? Causato dal sesso orale"

La rivelazione choc dell'attore: "Il cancro alla gola non è stato causato dall’abuso di alcol e droga ma dal papilloma virus, che si trasmette con il cunnilingus"

Il cancro alla gola? Causato dal sesso orale. A rivelarlo in una intervista al Guardian è stato Michael Douglas raccontando che il tumore alla gola è stato scatenato dal papilloma virus umano il cui contagio è avvenuto attraverso il sesso orale.

"Il cancro alla gola non è stato causato dall’abuso di alcol e droga ma dal papilloma virus, che si trasmette con il cunnilingus - ha affermato l’attore di Basic Instict - è una malattia sessualmente trasmissibile che mi ha provocato il cancro". L’attore premio Oscar per il film Wall Street ha raccontato che lo stress vissuto per l’incarcerazione del figlio Cameron, avvenuta nel 2010, non ha fatto altro che peggiorare la situazione. Douglas, che ora si dichiara fuori pericolo, si è curato per il cancro alla gola dal 2010 al 2011 sottoponendosi anche ad alcuni cicli di chemioterapia che lo hanno fortemente indebolito facendogli perdere più di 13 chilogrammi. "Ora sto bene, mi controllo ogni sei mesi e in due anni non ho avuto nessuna ricaduta, posso dichiararmi guarito - ha detto al Guardian - questo tipo di cancro, nel 95% dei casi non ritorna". A causa della malattia furono rinviate le riprese di Behind the candelabra di Steven Soderbergh, previste per il 2008, presentato quest’anno al festival di Cannes, che vede l'attore statunitense nei panni del protagonista, un pianista gay Liberace, molto famoso negli anni Ottanta. "Fare questo film per me, dopo un periodo così difficile a livello personale, è stato come il nirvana", ha concluso Douglas.

Commenti
Ritratto di CaptainHaddock

CaptainHaddock

Lun, 03/06/2013 - 15:54

eh già, alcool e sigarette in confronto fanno il solletico...

Ritratto di Euterpe

Euterpe

Lun, 03/06/2013 - 16:58

Permettetemelo,ma mi viene spontaneo: "Ma che schifo!"

Michele Calò

Lun, 03/06/2013 - 18:30

#Euterpe: Permetta lei, gentile Euterpe, ma, onestamente, non sa cosa perde. Inoltre il suo nickname saprà che, etimologicamente, significa "colei che rallegra". Nomen omen? Regards

Silvio B Parodi

Lun, 03/06/2013 - 18:37

con quella moglie che si ritrova lo farei anch'io sesso orale accidenti in questo caso chissenefrega del papillomas virus

Ritratto di fritz1996

fritz1996

Mar, 04/06/2013 - 11:05

Michele Calò & Silvio B Parodi: mi associo ai commenti di entrambi!

Ritratto di Euterpe

Euterpe

Mar, 04/06/2013 - 17:18

Michele Calò - Ciascuno perde o guadagna quel che vuole.Tutti esperti di kamasutra i nostri cari lettori e ci tengono a farlo sapere.

Ritratto di Euterpe

Euterpe

Mar, 04/06/2013 - 17:41

@ Michele Calò - Dimenticavo:il suo 'nomen omen' è banale ed indica che lei non sa elevare i suoi orizzonti oltre quella che qualcuno ha definito "L'origine del mondo'.

Michele Calò

Mar, 04/06/2013 - 19:11

#Euterpe:Gentile Euterpe, mi dispiace che si sia sentita.....come dire?....offesa?..colpita? Non era mia intenzione..ma, gentile Signora, pure lei...avventurarsi per...sentieri così impervi...e così cari, carissimi a noi maschietti "etero" fin nel midollo, talmente "etero" che siamo disposti a giocarci la salute per tornare "all'origine del mondo", anche se difficilmente la nostra "origine", ahinoi!, è pari a quella del Douglas. Regards

Ritratto di Euterpe

Euterpe

Mer, 05/06/2013 - 11:25

Gentile signor Calò,la ringrazio per la sua cortese precisazione; devo prendere atto che diverso è l'approccio,maschile e femminile,a certi temi,che vengono considerati ancora in modo,mi permetta questo termine,discriminatorio nei confronti delle donne,per cui sembra che le incursioni,anche solo dialettiche, nel campo della sessualità debbano essere prerogativa dei soli maschi.