Michael Jackson in sedia a rotelle

Foto shock della <em>Bild</em>, il re del pop a 49 anni, è costretto a spostarsi in sedia a rotelle. Un testimone: &quot;La pelle delle sue mani si squama come quella di un serpente&quot;

Roma - Immagini choc destinate a fare il giro del mondo e a mettere in ansia gli innumerevoli fan dell’ex re del pop: Michael Jackson è stato immortalato mentre usciva dalla sua casa a Las Vegas in sedia a rotelle. Nascosto sotto un cappellino da basket, un foulard nero, occhiali da sole e mascherina davanti alla bocca, l’idolo di "Thriller", 49 anni, si è fatto accompagnare da una guardia del corpo in una libreria. Lo rivela il tabloid "Bild", che pubblica anche gli inquietanti scatti. Le condizioni di salute sono sempre più preoccupanti. Secondo un testimone: "La pelle delle sue mani si squama come quella di un serpente". Se prima si librava in volo sul palcoscenico in "Moonwalk", oggi non ha le forze per camminare. Si fa portare a fare shopping in pigiama e pantofole. I problemi di salute del cantante e ballerino statunitense che ha toccato l’apice del suo successo tra gli anni Ottanta e Novanta sono gravi: ha spesso mancamenti, un mal di schiena cronico, prende continuamente antidolorifici e tranquillanti. Nel 2007 i dottori gli hanno diagnosticato una grave lesione al fegato. Tre anni fa "Jacko", che dovrebbe avere più di 200 milioni di euro di debiti, ha dovuto lasciare il suo fantastico ranch di Neverland, a Santa Barbara, in California. Ora abita in un hotel a Las Vegas. Qui sta preparando il suo ritorno sulle scene. Un suo amico, però, teme che non ce la farà: "Michael è fisicamente e psicologicamente troppo debole". (foto tratta da www.bild.de)