Michelle Hunziker prove generali da «one girl show»

MilanoSe Chiambretti pensava di mettere in imbarazzo Michelle Hunziker, aveva fatto male i conti con la bella svizzera che ha una faccia d’angelo, ma quando ci vuole sa sempre tirar fuori le unghie. Arriva nel salotto notturno di Italia Uno e dimostra subito di essere una numero uno. Ancor prima di essere sottoposta al fuoco di fila delle domande dello showman, fulmina il pubblico con una battuta rivolgendosi al deejay Felix che l’ha appena presentata al pubblico. «Lo sai che cosa ho letto sugli uomini che hanno una voce profonda come quella di Felix? Che fanno vibrare l’utero delle donne!». E Chiambretti: «Allora mi faccio subito operare alle corde vocali».
È proseguita così tutta l’intervista della showgirl (in onda ieri notte) che da tempo era attesa nello studio del Chiambretti Night, dove si presenta (s)vestita con pailettes oro e codine da ballerina del Moulin Rouge in mezzo a sisters, gemelli e gigantesche Maionchi. Non è una perfetta Danah (come la ballerina dello show di Italia Uno), o piuttosto fa apposta a non sembrarlo per consentire a Chiambretti di scherzare sul suo appeal da «mucca svizzera», o meglio da Heidi trapiantata a Milano. Ma è lei che tiene testa al conduttore. «Ma allora pensa ancora di realizzare il desiderio di fare l’amore tutta ricoperta di cioccolata come aveva dichiarato tempo fa?». «L’ho già fatto», ribatte lei «in una vasca da bagno con trecento litri di cioccolata».
Poi in un crescendo di battutacce sessuali sulla ricerca del punto G («esiste anche in Svizzera?», sì «nel cantone dei Grigioni»), la showgirl va come un treno e dribbla anche qualche gaffe che le scappa. Siparietti da sbellicarsi, visti durante la registrazione dello show, alcuni dei quali (i più imbarazzanti) non sono andati in onda. Come quando rivela che Carla Fracci avrebbe fatto la famosa pubblicità degli indumenti intimi «Roberta» (con le natiche bene in primo piano) prima di lei (fu uno degli spot che la lanciò in Italia), ma ovviamente si è confusa con qualche altra ballerina. Però Chiambretti non è da meno, visto che le terga del suo vecchio spot mostrate in foto appartengono, anche quelle, a qualche altro corpo.
È una puntata tutta da gustare questa con Michelle che ricorda anche quando, tredicenne, la mamma le fece tagliare i talloni perché erano troppo sporgenti.
Ma si passa anche ad argomenti più seri. E lei racconta di quando, agli inizi di carriera, la buttarono in uno show pensando, anzi facendole sentire che «tanto lei era una disposta a tutto» e lei si girò e se ne andò. Ne è passato del tempo: ora spadroneggia nel salotto dei numeri uno. E, dopo tanti momenti difficili, è per lei un periodo d’oro. Prima di tutto, va bene la sua relazione con Luigi de Laurentiis (con cui le cose si sono messe a posto dopo la separazione burrascosa): trascorso un weekend romantico a Capri, era accanto a lui domenica allo stadio. Ora si appresta a girare il nuovo cinepanettone con il padre di lui, il produttore Aurelio, che l’ha voluta di nuovo in Natale a Beverly Hills. Anche se lei in trasmissione spiega di non essere certa di accettare il copione (sarà forse per la presenza, un po’ ingombrante, di Belen nel cast?). Ormai, comunque, è un affare di famiglia: il nuovo compagno l’ha conosciuto proprio sul set del padre. E c’è anche il tempo per ricordare il matrimonio con Eros Ramazzotti, la figlia Aurora e tra tante risate, ci scappa anche qualche lacrimuccia. E comunque di «amori così importanti nella vita ne capita solo uno?», chiede Chiambretti. «Credo sia possibile una seconda chance, e io penso di essere sulla buona strada», risponde lei. E s’illumina.