Mick Jagger, follie prima del megashow

Prima dello show di ieri sulla spiaggia di Copacabana in quello che tutti già indicano come il megashow più grande della loro storia - ingresso gratuito e quindi almeno 1,5 milioni di spettatori -, i Rolling Stones hanno trascorso una «notte brava» nell'Hotel Copacabana Palace in cui occupano almeno 60 stanze. Lo ha assicurato l'agenzia di stampa Estado. Protagonisti dell'apparentemente sfrenata sarabanda, il cantante Mick Jagger e il chitarrista Ron Wood. Il primo dopo aver cenato con diversi amici brasiliani nel ristorante dell'hotel, si è poi eclissato con due eccezionali bellezze locali, che ha portato nella sua suite. Noncurante, afferma Estado, che la modella Luciana Gimenez, madre di Lucas, il figlio brasiliano di Jagger, lo stava aspettando nei pressi della piscina. «Private party indimenticabile» assicura l'agenzia.