Micra esclusiva con l’allestimento Active Luxury

Massimo Comaschi

Nella famiglia delle Nissan più piccole arriva, in questi giorni, la serie Active Luxury, destinata sia alle Micra berlina a cinque porte sia alla C+C, la camaleontica versione con tetto rigido - e panoramico, poiché realizzato largamente in cristallo - ripiegabile elettricamente. Il nuovo allestimento si rivolge a tutti coloro che da una city-car pretendono l’agilità decretata dalla dimensioni nei contesti urbani senza, però, dovere rinunciare all’eleganza che trasmette la cura per il dettaglio. Il pacchetto Active Luxury è disponibile sulle Micra berlina in abbinamento con il motore a benzina di 1,4 litri da 88 Cv abbinato al cambio automatico (17.150 euro) e con il turbodiesel common rail di 1,5 litri con 86 cv a 17.400 euro, mentre sulla C+C con entrambe le motorizzazioni in cui è offerta a prezzi di 18.550 e 19.150 euro. Le Micra e le Micra C+C Active Luxury si riconoscono, con immediatezza, da tutte le altre per l’esclusiva colorazione della carrozzeria in grigio porcellana (o in alternativa in nero) e per i cerchi in lega da 16” a 11 razze che hanno debuttato con la coupé-cabriolet. L’aspetto è personalizzato anche dalla fanaleria posteriore attorniata da profili cromati, dai fendinebbia e da un piccolo spoiler posto all'estremità del padiglione delle berlina. All’interno i segni distintivi inalberati delle Micra Active Luxury sono molto marcati e, soprattutto, rivolti a esaltare l’esclusività e la raffinatezza promesse dalla denominazione, ma non influiscono sull’apprezzata funzionalità generale dell’ambiente. Per raggiungre l’obiettivo gli arredatori di casa Nissan hanno puntato, soprattutto, sull’impiego di materiali pregiati e sull’effetto decretato da riusciti abbinamenti cromatici. Ovviamente, non hanno evitato di intervenire sulle dotazioni, in cui compaiono anche l’hi-fi con lettore e caricatore per sei Cd, il climatizzatore automatico e i sedili anteriori sportivi riscaldati con supporto lombare regolabile. Di serie troviamo il sistema per l’attivazione automatica dei fari e dei tergicristalli. Il tutto si aggiunge al già ricco equipaggiamento di partenza della versione Tekna: sistema Keyless Entry che permette d’aprire e chiudere la vettura senza la tradizionale chiave, Abs e Airbag frontali e laterali. La dotazione completa la sensazione trasmessa dalla selleria rivestita in Alcantara traforata e nappa di colore grigio ghiaccio nella quale corre una fascia (in pelle) color terracotta. La stessa tinta è ripresa anche dal rivestimento del portaoggetti, mentre i pannelli sono ricoperti in Alcantara grigio ghiaccio e prospettano maniglie d’apertura e finiture in realizzate in cromo-satinato. Il volante, invece, è rivestito con un accostamento di pellami di colore grigio e nero con impunture terracotta. La personalizzzaione è completata dai quadranti della strumentazione di color crema e dalle cornici dell'indicatore di velocità e del contagiri in cromo-satinato.