Microsoft cerca di chiudere per Yahoo

New York - Microsoft ha intensificato i suoi sforzi per arrivare a un accordo per acquisire Yahoo, chiedendo alla società di riprendere colloqui formali. Lo scrive oggi il New York Post sul suo sito web. Mentre le due società hanno tenuto trattative informali nel corso degli anni, gli ultimi approcci segnalano una nuova urgenza da parte di Microsoft, dice il giornale, citando fonti anonime. L’approccio segue un’offerta fatta da Microsoft per acquistare Yahoo pochi mesi fa, scrive il Post, che Yahoo ha respinto. Il Post scrive che fonti di Wall Street hanno fissato a circa 50 miliardi di dollari il prezzo di Yahoo. Microsoft e Yahoo non sono state immediatamente raggiungibili per un commento. Il quotidiano - rende noto l’agenzia Bloomberg - aggiunge che il colosso informatico ha dato incarico a Goldman Sachs di studiare un’ipotesi di accordo che porterebbe i due gruppi ad avere una posizione dominante in Internet.