Miele: Veltroni brilla per assenza

«Nella giornata mondiale contro le tossicodipendenze, risalta in modo evidente, l’indifferenza delle istituzioni locali rispetto al fenomeno droga che dilaga fra i giovani». È la dura accusa di Giancarlo Miele, coordinatore regionale di Forza Italia Giovani del Lazio, secondo cui «almeno oggi (ieri, ndr) il sindaco Veltroni potrebbe prendere una posizione chiara su questo tema che riguarda tutti i giovani romani. Noi giovani di Forza Italia vorremmo che in queste calde serate romane le piazze e i parchi della città finissero di essere dei luoghi dove consumare serenamente sostanze stupefacenti. L’atteggiamento compiacente degli ambienti di sinistra è molto dannoso per i giovani».