Migliaia di impronte di dinosauro in Cina

Lunghe dai 10 agli 80 centimetri, appartengono ad almeno sei diverse specie<br />

Pechino - Paleontologi cinesi hanno scoperto oltre 3000 impronte di dinosauro in una regione dell'est della Cina. Lo scrive l'agenzia Nuova Cina secondo la quale le impronte, risalenti probabilmente a oltre 100 milioni di anni fa, sono state scoperte dopo tre mesi di scavi su un sito vicino alla città di Zhucheng, nella provincia costiera dello Shandong, una regione nella quale a partire dagli anni Sessanta sono state già ritrovate una cinquantina di tonnellate di ossa di dinosauro. Secondo gli esperti le impronte, lunghe dai 10 agli 80 centimetri, appartengono ad almeno sei diverse specie di dinosauro, tra le quali anche il tirannosauro. I passi sono orientati tutti nella stessa direzione e questo, secondo gli studiosi, potrebbe indicare un movimento migratorio o l'effetto del panico improvviso tra i dinosauri erbivori davanti ad un attacco dei 'fratelli' carnivori.