Migliora il fabbisogno dello Stato

Buone notizie sul fronte dei conti pubblici: a ottobre migliora il fabbisogno statale, che in via provvisoria scende a circa 7,5 miliardi, inferiore di circa 3,5 miliardi rispetto all’importo di 11,054 miliardi realizzato nel mese di ottobre del 2009. É la conferma di un trend positivo iniziato a gennaio; nei primi dieci mesi del 2010, infatti, si è registrato complessivamente un fabbisogno di circa 72 miliardi, inferiore di 11,5 miliardi a quello dell’analogo periodo 2009, pari a 83,452 miliardi. È quanto si legge nella nota del ministero dell’Economia. Il fabbisogno di ottobre rispetto allo stesso mese del 2009, spiega lo stesso Tesoro, «riflette una contenuta dinamica della spesa dell’amministrazione statale e lo slittamento al mese di novembre di alcuni pagamenti».