Migliorano i Btp «brevi»

Le ultime notizie provenienti da Londra hanno alimentato i flussi di domanda sui titoli di Stato europei, con il Bund migliorato di 51 punti, a 122,54, ma anche in netta crescita verso il bond Usa. È migliorato il rapporto Bund/Btp, sceso da 21 a 20 punti base. Per quanto riguarda i titoli del Tesoro italiano, rialzi graduali per le varie scadenze, con una performance di 136 punti per la serie 2034. Tra le emissioni in corso la Provincia di Trento ha prezzato un bond da 11,61 milioni, scadenza 31 dicembre 2020 e cedola al 3,402%.