Mike: «Senatore? Il regalo più grande»

Che sia il suo sogno l’ha dichiarato più volte. E questa volta Mike Bongiorno (nella foto) spera sia arrivato effettivamente l’anno giusto. «Chissà che davvero nel 2009 non riesca a ottenere il regalo più grande, diventare senatore a vita», ha dichiarato lo storico conduttore televisivo al settimanale Diva e Donna in edicola oggi. Ci spera proprio, Mike, che sia una poltrona a Palazzo Madama a sancire ufficialmente quello che lui ha rappresentato, per la televisione italiana ma anche per il costume del nostro Paese. «Tutte le volte che lo incontro - ha detto ancora al settimanale - Berlusconi mi saluta con un “Ciao, senatore”». A Diva e Donna Mike ha rivelato anche il suo voto per le presidenziali americane: «Ho votato Obama, è un’opportunità per il mondo intero. Un Obama italiano? Non c’è, godiamoci il nostro Obama Berlusconi».