Mikrograph spacca il centesimo di secondo

Accontentati i patiti del cronometraggio: il nuovo Carrera Mikrograph di Tag Heuer, infatti, è in grado di misurare il centesimo di secondo. E lo fa con una lettura immediata, grazie alla lancetta centrale che effettua un giro completo al secondo compiendo 100 scatti. Con cassa (43 mm) in oro rosa, l'orologio ha due bilancieri e due scappamenti: carica automatica per il treno del tempo e manuale (con indicazione della riserva di carica: fino a 90 minuti) per il cronografo, il cui bilanciere compie ben 360.000 alternanze orarie. Dotato anche di certificato di cronometro, il modello ha il fondello in vetro zaffiro che permette di vedere il sofisticato movimento. Tiratura limitata e prezzo alto, ma bisogna tener presente che è l'unico orologio di questo tipo con una visualizzazione dei centesimi così agevole: 40.000 euro.