Il Milan prenota la Supercoppa europea

Per il titolo l’Inter sale a 2.30, il Milan scende a 2.60 e la Roma a 5.50, scavalcando la Juve, ferma a 7. Domenica giallorossi a 1.22 col Siena, nerazzurri a 1.50 a Empoli

Alla Roma è bastata la vittoria di Palermo per essere catapultata dagli esperti dei punti Snai al terzo posto nella corsa scudetto. A quota quasi dimezzata rispetto a una settimana fa. Il mezzo palso falso dell’Inter e la sonante vittoria del Milan hanno spostato di poco la situazione fra le pretendenti al titolo. In pole c’è sempre l’Inter (salita da 2.10 a 2.23), seguita dal Milan (sceso da 2.90 a 2.60), dalla Roma (paracadutata da 9 a 5.50) e dalla Juve, ferma a 7. Tra gli aspiranti capocannonieri, la tripletta al Livorno ha spinto Trezeguet in cima alla lista (da 6 a 2.75). Il francese, che al via era secondo, ha sorpassato l’ex leader Totti (da 5 a 6). Kakà con una doppietta è sceso da 20 a 12, esattamente come il fiorentino Pazzini, autore di una sola rete. Una curiosità, Iaquinta, che ha segnato due gol, è giocabile a 6, sotto la voce «Altro».
Prima della seconda giornata, ecco il terzo turno di Coppa Italia, la cui sfida più ghiotta è Parma-Juve (3.60, 3.10, 2) e le partite di ritorno del turno preliminare di Champions League. Qui, stasera, la Lazio, dopo il deludente 1-1 dell’Olimpico, deve far visita alla Dinamo Bucarest. Un match molto equilibrato, dicono i book, che danno una leggera preferenza ai biancazzurri (2.40), contro il 2.75 dei romeni e il 3.20 del pareggio. E venerdì a Montecarlo c’è la Supercoppa europea, che vede di fronte Milan e Siviglia. Il pronostico è per i rossoneri (2), con il pareggio a 3.25 e gli spagnoli a 3.50.
In campionato, sospesa la quota del posticipo di lunedì tra Fiorentina e Milan, proprio per l’impegno internazionale dei rossoneri, la Roma è a 1.22 all’Olimpico col Siena (12), l’Inter è a 1.50 a Empoli (7) e la Juve a 1.70 a Cagliari (4.70).