Milan a Reggio con Inzaghi e senza Sheva

Milan a Reggio Calabria senza Shevchenko e Maldini, oltre a Cafu, Ambrosini e Jankulovski. Recuperato invece Nesta, dopo il torcicollo che ha accusato all’intervallo della sfida col Treviso. «Maldini non è ancora sicuro» fa sapere Ancelotti che rinvierà a sabato prossimo (contro il Cagliari) il test decisivo in vista della coppa Campioni per il rientro del capitano rossonero. «A Reggio Calabria vediamo se possiamo tornare in corsa, bisogna vincere e mettersi dinanzi alla tv senza tifare né per l’inter né per la Juve» è la frase con la quale l’allenatore scandisce la sfida più importante.
Nel frattempo Pirlo può tornare a centrocampo dopo una settimana di lavoro specifico. In attacco invece, a causa della indisponibilità di Sheva, la coppia sarà costituita da Gilardino e da Pippo Inzaghi, felice per l’occasione di guadagnarsi qualche credito. «Darò il massimo» è la sua promessa.