Il Milan riparte per ultimo

da Milano

Al Milan devono essere esperti di testi sacri. E sono probabilmente convinti che «gli ultimi saranno i primi». Perciò hanno scelto, di concerto tra staff tecnico e Milanlab, di riprendere gli allenamenti dopo la pausa natalizia per ultimi fissando il ritorno a Milanello per questo pomeriggio, ore 15, mentre tutti gli altri, dalla Juve che è prima, al sicuro, davanti, all’Inter seconda, hanno già timbrato il cartellino da qualche giorno, sia pure a ranghi incompleti. «Sono otto anni che lavoro al Milan, l’esperienza da un canto e il rigore professionale dei calciatori dall’altra ci ha spinti a tale scelta» è la spiegazione pertinente fornita da Daniele Tognaccini, il capo dei preparatori a Milanello, l’uomo dei compiti per le vacanze passati ai calciatori subito dopo Livorno. Da oggi infatti a Milanello, si comincia con la verifica sul campo. «Devi fare tot tempo sui 30 metri», spiega ancora Tognaccini, come per ricordare che oggi riprendono gli esami. Oltre all’inseguimento.