Milan, dopo Sheva preso anche Senderos

I rossoneri puntellano la difesa. Acquistato dall'Arsenal il centrale svizzero: prestito oneroso per 2 milioni di euro, riscatto fissato a qiuota 8

Milano - Dopo il cavallo di ritorno in attacco (Andriy Shevchenko è sbarcato oggi a Milanello) ecco il puntello per la difesa. Il mercato rossonero si chiude con l'acquisto di un difensore centrale. Se ne parlava già da qualche giorno oggi dovrebbe arrivare l'ufficialità dopo Milan e Arsenal hanno trovato l'accordo. Philippe Senderos passa in rossonero. Le cifre ufficiose parlano di un prestito oneroso da milioni di euro con un riscatto già fissato a quota 8. Centrale di 23 anni, lo svizzero ha il fisico, la tecnica e l’esperienza che servono a Carlo Ancelotti per assestare una retrovia fin qui traballante, con Kaladze e Maldini che rientreranno domenica, e Nesta che deve ancora scongiurare definitivamente l’intervento alla schiena.