Prima milanese per Lily Allen Tante voci insieme per l’Abruzzo

Toh, chi si rivede: Umberto Tozzi. Il papà di Ti amo e Gloria, 57 anni, si esibisce stasera al Teatro Nuovo sulla scia di Non solo live, il 28° album in 33 anni di carriera (contiene i grandi successi e una manciata di inediti). Domani sera concerto a tante voci al PalaSharp di Lampugnano per raccogliere fondi per la ricostruzione di un asilo all'Aquila. A idearlo, un abruzzese doc, Franz Di Cioccio della Premiata Forneria Marconi. Suoneranno, tra gli altri, Roberto Vecchioni, Francesco Renga, Eugenio Finardi, Daniele Silvestri, Afterhours, Tony Levin, Le Vibrazioni e Mauro Pagani. Quest'ultimo, proprio in questi giorni, ha riunito nelle «sue» Officine Meccaniche, 55 artisti italiani per incidere il brano Domani per sostenere gli interventi di ricostruzione del conservatorio e della sede del Teatro Stabile del capoluogo abruzzese. Per il resto, prima milanese - mercoledì ai Magazzini Generali - per la 23enne londinese Lily Allen, ragazzaccia terribile del pop-rock britannico.