Milano, la città con più studenti stranieri

Milano è il capoluogo più internazionalizzato d’Italia. Per la scuola milanese la vera emergenza resta infatti quella della presenza di stranieri.
Milano ha il record di presenze di alunni non italiani nelle classi: sono il 12,7 per cento del totale degli iscritti, una percentuale di gran lunga superiore a quella delle altre città italiane.
Ma è una percentuale che, a seconda delle zone, aumenta fino a raggiungere e superare anche la metà degli iscritti. Di più.
Ci sono classi in cui si raggiunge anche l'80 per cento di iscritti non italiani. Un rischio pesante perché si creino, soprattutto nelle zone di periferia, dei veri e propri ghetti sempre più rifiutati dai milanesi ma anche dagli stessi immigrati più agiati.