Milano diventa un set cinematogrfico

In piazza Scala e al Duomo le riprese della fiction Rai "Il commissario Nardone"

Venerdì prossimo il centro di Milano si trasforma in un set cinemtografico per le riprese della nuova fiction Rai "Il commissario Nardone". Piazza Duomo, piazza Scala e via Caminadella diventeranno per alcune ore la location delle riprese con auto e arredi d'epoca. "Le autorizzazioni all'occupazione del suolo pubblico - assicura il vicesindaco e assessore al Traffico Riccardo , assicura Palazzo Marino, sono state rilasciate dopo gli opportuni sopralluoghi della polizia locale e imponendo alcune restrizioni per tutelare i luoghi interessati. Le riprese si svolgeranno da mezzanotte alle ore 23 alla presenza degli agenti".
Per quanto riguarda piazza Duomo, le otto auto d'epoca e i mezzi tecnici verranno posizionati in corrispondenza dei portici settentrionali, in modo da non intralciare il transito pedonale e le attività commerciali. In piazza della Scala ci sarà una sola auto d'epoca e l'area pedonale interessata sarà recintata per non intralciare il passaggio. I mezzi tecnici sosteranno in via Santa Margherita (da via Silvio Pellico a piazza della Scala).
Sotto i motori delle auto di scena saranno posizionati materiali assorbenti così da evitare il danneggiamento della pavimentazione in caso di dispersione dei liquidi.
Per via Caminadella verrà riservato per le riprese uno spazio di 150 metri, che sarà individuato nei prossimi giorni dalla Polizia Locale.
Alcune scene, senza l'impiego di auto d'epoca, saranno girate anche in Galleria Vittorio Emanuele e al parco Sempione.
"Sempre più spesso - commenta il vice Sindaco - Milano viene scelta per le riprese di importanti produzioni italiane e internazionali. E con particolare piacere verrà ospitata la nuova fiction Rai che racconta la storia di un commissario di polizia, Mario Nardone interpretato dal famoso attore Sergio Assisi che nella Milano anni '50 diventerà un punto di riferimento nella lotta alla criminalità".