Milano Food Week, una settimnaa da vivere con gusto

Assaggi, degustazioni, corsi di cucina, mostre a tema: 200 gli appuntamenti in città per il festival internazionale dell'eccellenza enogastronomica. In piazza san fedele la «Casa» che ospiterà dibattiti e iniziative, aperitivi ad alta quota sulla Torre Branca.

Golosi, curisoi, peccatori (di gola) food lovers attenzione: torna l'appuntamento con Milano food week, festival internazionale dedicato all'eccellenza enograstronomica italiana (www.milanofoodweek.com). Da ieri e fino al 15 maggio la città sarà invasa dal gusto: negozi, vie, piazze, locali e ristoranti renderanno omaggio a sapori. Milano Food Week è sinonimo di buona cucina fatta di prodotti tipici e biologici, ma anche di accostamenti d'eccezione tra cibo e arte, fotografia e musica. Oltre 200 gli appuntamenti tra degustazioni, incontri, mostre, show cooking, cocktail, vernissage e spettacoli, per un vero e proprio Fuori Salone dell'enogastronomia.
Il programma è ricco e variegato: tra le chicche si segnala l'aperitivo ad alta quota alla Torre Branca, eccezionalmente aperta per l'occasione, e la piazza, quella di San Fedele, dedicata ai food lovers italiani e stranieri. Piazza San Fedele, infatti, sarà la "casa" della Milano Food Week. La casa, ideata da un team di architetti emergenti, i "Supercake", resterà aperta dalle 13 alle 23 tutti i giorni con degustazioni, dibattiti e presentazioni. Imperdibili i corsi di Cake Design che si terranno nella casa il 10 e l'11 maggio, dalle 17.45 alle 18.45. Protagonisti delle lezioni tenute da Giusy Verni saranno i Fashion Cupcake e le Fashion Cake. Tra gli eventi riservati ai Food Lovers, FeedMI Tram, una degustazione di vini a bordo di un tram dei primi del Novecento, che girerà tra i monumenti di Milano.
Tra le novità di questa edizione «L'ospite» straniero: la Spagna sarà protagonista con showcooking ed eventi gastronomici nei pop up di via Dante, piazza Cordusio e all'Istituto Cervantes, con il coinvolgimento anche dei locali spagnoli della città.
Dal 10 e del 14 maggio al Bar Gin Rosa (Galleria San Babila 4B) sarà possibile assaggiare brioches dolci e salate rivisitate dallo chef Massimo Meloni proposte anche per pranzo e l'aperitivo. Un Happy hour diverso? In 50 locali aderenti all'iniziativa sarà possibile testare in anteprima il 2015, il cocktail appositamente inventato dai vari barmen in onore dell'Expo 2015.
FeedMI Art è un percorso studiato invece per gli amanti dell'Arte che aiuta a scoprire le opere ispirate al mondo dell'enogastronomia, accompagnato da degustazioni nelle diverse gallerie di Milano. All'Arco della Pace apre oggi il Borgo dei Sapori, mercato all'aperto con degustazioni che farà scoprire gli antichi sapori e i mestieri legati al food.