«Milano Guitar Festival» al Ciak il blues di Robben Ford

Grande serata per gli appassionati di chitarra blues con i raffinati virtuosismi di Robben Ford al Ciak per il «Milano Guitar Festival». All’Auditorium la splendida voce di Noa in un recital di beneficenza per Telethon. Per i più scatenati al Rolling Stone il rap core dei Biohazard. Domani, ancora al Rolling Stone, un’icona rock, difficile da etichettare, come Todd Rundgren, grande sperimentatore alla guida di band come Utopia e Nazz. Tutto esaurito al Palasharp per la durezza degli Slipknot; fanno da contorno Machine Head e Children of Bodom. Allo Smeraldo in scena Gianluca Grignani con un recital acustico. Mercoledì sempre allo Smeraldo Massimo Ranieri e al Musicdrome l’indie rock dei texani Okkervil River. Giovedì un altro evento clou della settimana. Stevie Winwood, storico leader dei Traffic, in concerto al Conservatorio. Venerdì brani d’atmosfera con la francoisraeliana Yael Naim al Rolling Stone e i Franz Ferdinand ai Magazzini Generali.