Milano lancia bond

Il programma di emissioni pubbliche nel 2007 ha reso esitanti i mercati secondari dei titoli di Stato. Tuttavia il Bund è riuscito a consolidare i livelli della vigilia, mentre tra i Btp a soffrirne sono le emissioni brevi a causa dei maggiori tassi offerti in occasione delle prossime aste. Sono già state annunciate emissioni pubbliche da parte di Germania, Francia e Spagna. Oggi la Provincia di Milano emetterà la seconda tranche del bond da 28,2 milioni; l’emittente ha un rating «AA-» assegnato da Fitch.