Milano in passerella, 100 sfilate in sette giorni

Tanti gli ospiti d’eccezione dall’ex ministro Prestigiacomo a Gianna Nannini, da Asia Argento a Nancy Brilli. In programma anche party esclusivi

Paola Bulbarelli

Dolce e Gabbana, Krizia, Roberto Cavalli e tanti altri nomi ormai famosi in tutto il mondo sono partiti da lì, dalla Fiera e da Milanovendemoda, la manifestazione che era sinonimo di trampolino di lancio e conseguente successo. In tanti se ne sono dimenticati eppure la mostra fieristica continua il suo glorioso percorso anticipando pure i tempi – è iniziata ieri - sul calendario della moda che parte oggi (fino al 30 settembre) e che porta altezzosamente il nome di Milano Moda Donna. Può permetterselo, però. Perché 100 sfilate e 130 presentazioni rappresentano la kermesse capace di richiamare 15 mila operatori del settore e 2 mila giornalisti appartenenti alle più prestigiose testate nazionali e internazionali. Ma non solo Milanovendemoda ha dato il via in anticipo. Ci ha pensato Lidia Cardinale con la sua sfilata al Circolo della Stampa (in prima fila donne manager come Elisabetta Caltagirone e Rosanna Acunzo) e pure il Chi e Chi della Moda che ha voluto, sempre ieri, assegnare il prestigioso riconoscimento a una stilista della levatura di Alberta Ferretti (ha ricevuto un attestato anche dalla Regione Lombardia) e a Emanuela Schmeidler per le sue capacità nel mondo della comunicazione e organizzatrice di eventi. E anche l’evento non è mancato. Ci hanno pensato i F.lli Rossetti che al Salone dei tessuti in via San Gregorio hanno festeggiato i loro primi 50 anni con Patty Pravo, Piero Chiambretti e Manuela Arcuri. Oggi si entra nel vivo con i giovani (i primi due giorni sono riservati alle new entry) e con alcuni marchi di grande richiamo. Valeria Marini si presenta per la seconda volta sulle passerelle milanesi mentre Roberta di Camerino, straordinaria stilista ultraottantenne con la stoffa della ragazza, chiude la prima giornata. Già dai primi défilé si comprende quanto i parterre d’eccellenza abbiano il loro peso. Da Pin Up si presenteranno Cristina Chiabotto, Elena Santarelli, Melissa Satta. Da Ab/Soul Ilary Blasi. Da Miss Bikini Asia Argento e Rossella Brescia. Da Thes & Thes Nancy Brilli. Da Sonia Fortuna Gianna Nannini. Da Gaetano Navarra Laura Chiatti. Da Clips Elenoire Casalegno con Omar Pedrini, Filippa Lagerback e Bar Refaeli la bellissima modella israeliana, ventunenne, fidanzata di Leonardo Di Caprio. Da Mafia, Elisabetta Gregoracci. Da Angelo Marani, Alena Seredova. Da Alberto Biani, Daria Bignardi e l’ex ministro Stefania Prestigiacomo. John Richmond e Saverio Moschillo festeggeranno il 28 settembre a Milano i dieci anni di successi di John Richmond. Guest star del party sarà Dita Von Teese che per la prima volta porterà a Milano, in esclusiva, il suo Burlesque Show. A seguire una cena per 350 persone e un party per 2000, concerti e dj-set degli Stunners International (di DJ Adil e di Matteo Ceccarini). Tra gli ospiti della serata Bryan Adams, Clarence Seedorf, Tara Reid, Moran Atias, Anna Tatangelo, Barbara D’Urso, Mara Venier, Coolio, Aida Yespica, Antonella Mosetti, Albertino. Cocktail speciale anche da Renè Caovilla: il re della scarpa preziosa, non a caso presenta “il sandalo Diamante Cobra”. Dinner party con Nate James da Enrico Coveri e si chiude alla grande con l’evento del nuovo quartier generale di D&G di Dolce e Gabbana in via Brogli.