Milano, paura per aereo con carrello bloccato

Tensione allo scalo milanese di Linate per un Piper proveniente da Zurigo che aveva il carrello bloccato. Poi l'atterraggio è avvenuto senza problemi

Milano - È atterrato regolarmente all’aeroporto di Linate il Piper proveniente da Zurigo che aveva lanciato un allarme perché non riusciva a sbloccare il carrello. Il velivolo, dopo aver ricevuto conferma dalla torre di controllo, è atterrato senza difficoltà e con il carrello regolarmente abbassato. Lo scalo milanese era stato allertato per consentire l’atterraggio del Piper: sulla pista di Linate erano pronti cinque mezzi dei vigili del fuoco attrezzati con un automezzo, dotato di un braccio meccanico, utile per sbloccare il carrello degli aerei. Ma, come si apprende, l’intervento dei pompieri non è stato necessario. Minuti di forte ansia prima che la situazione si risolvesse fortunatamente senza alcun problema per il velivolo. Nel caso in cui il carrello fosse rimasto bloccato era già pronta una procedura di atterraggio di emergenza mediante la schiuma.