Milano Il pm fa rilasciare due immigrati «pluriespulsi»

Due egiziani irregolari sono stati fermati domenica dalla polizia locale in piazza Duomo a Milano. I due, di 19 e 46 anni, sono stati arrestati ma rilasciati dopo poche ore su richiesta del pm. Già in passato erano stati oggetto di decreti di espulsione non rispettati, emessi dalle questure di Milano e Trapani. «Vorrei capire - spiega il vicesindaco e assessore alla Sicurezza Riccardo De Corato - come si possa attuare il contrasto all’immigrazione clandestina in questo modo. Perché è evidente che i due soggetti si sono già volatilizzati. E dubito fortemente che abbiano intenzione di presentarsi spontaneamente al processo, che pertanto verrà svolto in contumacia. Il risultato è che così ci sprecano solo risorse pubbliche, uomini e mezzi». De Corato ricorda quindi alcuni dati relativi al capoluogo lombardo: «nel corso di quest’anno 788 clandestini si sono resi responsabili di reati che destano allarme sociale. E la polizia locale ne ha fermati 600».