Milano premia i Duran Duran Simon Le Bon: "Concerto per l'Expo"

Letizia Moratti ha consegnato alla band una pergamena. Simon Le Bon annuncia: &quot;Per l'Expo 2015 torneremo a Milano&quot;. <a href="http://www.ilgiornale.it/video/milano_premia_stile_duran_duran/id=duran_... target="_blank"><strong>Guarda il video
</strong></a>

Milano - "Do il benvenuto a Milano ai Duran Duran, un gruppo leggendario che ha fatto la storia della musica. Un gruppo che ama la nostra città e che sta seguendo gli sviluppo di Expo 2015". Con queste parole il sindaco Letizia Moratti ha accolto Simon Le Bon,  John Taylor, Nick Rhodes e Roger Taylor a Palazzo Marino. Con l'assessore alla Moda e agli eventi, Giovanni Terzi - e alla presenza di Franca Sozzani, direttore di Vogue Italia - la Moratti ha consegnato una pergamena alla band simbolo degli anni Ottanta. Un riconoscimento al loro stile, al loro essere "innovatori non solo nel campo musicale, ma anche in quello del costume e della moda". Un premio allo stile, ma anche alla carriera trentennale, fatta da oltre 85 milioni di dischi venduti  e 29 album prodotti. "La città di Milano, capitale della moda e del design - recita la pergamena - in occasione delle iniziative di Milano Loves Fashion celebra i Duran Duran come icone di stile, innovatori non solo nel campo musicale ma anche in quello del costume e della moda".

L'adesione all'Expo Nella conferenza stampa che ha seguito la cerimonia è Simon Le Bon a rompere il ghiaccio con i giornalisti. Prima che partano le domande, infatti, la voce dei Duran Duran racconta che nell'incontro con la Moratti hanno discusso a lungo dell'Expo del 2015. "E' un’opportunità fantastica per Milano - ha aggiunto - e ha la nostra piena adesione. Ne faremo parte e siamo disponibili a tornare per esibirci durante il periodo della manifestazione". Ma si tranquillizzino i fan - o meglio le fan - che non vogliono aspettare il 2015 per vedere una performance dal vivo della band. Come ribadito dalla stessa Letizia Moratti, il Comune "sta lavorando per riportarli presto a Milano per un evento più grande di quello di stasera e aperto a tutti". E l'assessore Terzi ha confermato rispondendo con un laconico "Sì" ai giornalisti che chiedevano se i Duran Duran suoneranno a luglio per la rassegna Milano Jazzin’ Festival. Intanto in serata pochi fortunati potranno godersi il concerto che Comune e Vogue Italia ha organizzato al Teatro Dal Verme.