Per Milano sfida da brividi contro il Lyons

Parte con una trasferta ostica il 2012 della Grande Milano Rugby: la undicesima giornata del campionato di serie A vede la squadra allenata da Achille Bertoncini impegnata domenica prossima a Piacenza in casa dei Lyons. A testimoniare la difficoltà dell’impegno basta la classifica: gli emiliani al terzo posto, subito a ridosso del San Donà (mentre i poliziotti delle Fiamme Oro Roma a quota 45 hanno staccato il gruppo); i milanesi al penultimo, appena 7 punti in carniere, un bilancio di una sola partita vinta e di nove sconfitte.
Ma che questo campionato non sarebbe stato una passeggiata i ragazzi di Grande Milano lo sapevano sin dall’inizio: l’onore e l’onere di riportare in serie A il rugby milanese, dopo la dissoluzione della vecchia Amatori, era un obiettivo programmato forse a scadenza un po’ più lunga. Invece - per meriti suoi e per demeriti altrui - Grande Milano si è trovata catapultata già quest’anno in un torneo dove si misura con squadre ben più fornite di mezzi ed esperienza. É stata dura, soprattutto quando vittorie che sembravano a portata di mano sono sfuggite di un soffio. Ma la squadra e il suo coach non mollano. E anche domenica andranno a Piacenza decisi a vendere cara la pelle.