Milano Sfruttavano bimbi rom: chiesti 12 anni

Sarebbe una condanna «storica» per i casi di sfruttamento di minori nomadi, costretti a chiedere l’elemosina o rubare. Il pm di Milano Isidoro Palma ha chiesto ieri, nell’udienza preliminare, 12 anni di reclusione per i due presunti capi di un’organizzazione composta da rom romeni che sfruttava, con minacce e violenze, decine di ragazzini, spesso di età inferiore ai 14 anni, costringendoli a rubare alle fermate della metropolitana e nella zona della stazione Centrale.