«Milano Young», uno Swatch per Telethon

C’è da dire che la creatività non manca. Scoop della giornata è che «Milano Young», durante le «Olimpiadi del cuore» a Madonna di Campiglio del prossimo marzo, uscirà con una strabiliante linea di abbigliamento contrassegnata da marchio inconfondibile. Nell’attesa della novità, quella presentata, è l’ottava iniziativa in due anni. Un numero ragguardevole di eventi che «Milano Young», l’associazione benefica fondata e formata da giovani rappresentanti dell’imprenditoria milanese, organizza e inventa per sostenere in tutti modi chi ha bisogno.
Questa volta la fantasia e la creatività dei ragazzi di «Milano Young» è finita in un orologio, uno Swatch specialissimo creato per contribuire alla raccolta fondi per Telethon. L’obiettivo è davvero importante: diffondere la conoscenza delle malattie genetiche e far crescere sempre più il numero dei donatori. «L’idea di promuovere la vendita per beneficenza di un orologio – ha spiegato Barbara Berlusconi, vicepresidente con Nicolò Cardi di “Milano Young” - ha subito entusiasmato Swatch. Ci è piaciuto molto il design dei piccoli ingranaggi che ruotano raffigurati sul cinturino. Il fatto che si muovano e girino tutti insieme, tanti pezzi per un unico movimento, rappresenta in pieno il senso che diamo noi alla beneficenza. Un impegno che nasce dal volere di tante persone che insieme collaborano con l’unico scopo di aiutare il prossimo».
Il fil rouge dei progetti sostenuti è sempre la beneficenza rivolta ai giovani e soprattutto promossa dai giovani. «Siamo una grande collettività – continua Barbara - e nel bisogno dobbiamo essere tutti uniti. Si deve perdere una parte del nostro individualismo per stare con gli altri. Che è ciò che cerchiamo di fare con “Milano Young”. Sono entrata in un secondo momento, l’idea di Geronimo La Russa mi è piaciuta molto e ho subito capito che si sarebbe concretizzata». Così è stato. Partita con una festa per sostenere i sopravvissuti allo tsunami, «Milano Young» ha proseguito il cammino in un continuo divenire. «Cerchiamo di rendere felici gli altri – dice Geronimo La Russa, presidente di “Milano Young” - le persone che amiamo e quelle che hanno bisogno di noi. Siamo orgogliosi di aver sviluppato con Swatch e Telethon questo progetto che rispecchia appieno la filosofia della nostra onlus».
Intanto, questo orologio, sta già andando a ruba tra i collezionisti. Prodotto in edizione limitata (3000 pezzi) è stato prenotato da amanti degli oggetti rari che si sono mossi appena è trapelata la notizia. Si dubita fortemente che arrivino alla trasmissione televisiva di metà dicembre. L’orologio, disponibile da oggi nei monomarca Swatch e in alcuni negozi specializzati, sarà venduto a 50 euro di cui 10 euro saranno devoluti a favore di Telethon. La lista degli stores è disponibile sul sito www.milanoyoung.org, lo stesso dove si può pure diventare soci di «Milano Young». Senza limitazioni d’età.