Abbandonato sul terrazzo, meticcio salvato dai pompieri

La «dog sitter» non si era fatta viva è un piccolo meticcio ha rischiato di fare un brutta fine sul terrazzo cotto dal sole. È stato però salvato vigili del fuoco che l’hanno raggiunto con una scala. L’allarme è stato lanciato l’altro pomeriggio intorno a mezzogiorno quando una parrucchiera all’angolo tra via Niccolini e via Sarpi si è accorta, dai disperati guaiti, che la bestiola sul poggiolo al primo piano dell’edificio di fronte al negozio, aveva qualche problema. Ha suonato alla porta della padrona, che peraltro conosce, ma non ha ricevuto alcuna risposta. Così ha chiamato l’amica, venendo a sapere che era in ferie e che le cure del meticcio erano state affidate a una signora, che non si era fatta viva. La parrucchiera ha chiamato il carabiniere di quartiere che ha fatto intervenire i vigili del fuoco: la bestiola è stata recuperata e affidata alla stessa salvatrice.