Agricoltura bio: serve normativa più semplice

Approvata oggi dal Consiglio Regionale una Risoluzione riguardante un nuovo regolamento per l'agricoltura biologica. «La proposta - ha dichiarato il consigliere regionale della Lega Nord, Dario Bianchi - contiene un'importante semplificazione della normativa già esistente sui prodotti biologici in quanto sino ad oggi esistono ben 31 altri regolamenti». Unnumero troppo elevato, al quale si sono aggiunti decreti ministeriali e circolari, che non facilitano certo la chiarezza. Regione Lombardia presterà la massima attenzione ai futuri sviluppi della normativa europea affinché le linee guida, ma soprattutto gli atti attuativi, restino in linea con le disposizioni espresse dalla bozza di regolamento che è stata provato.