Albo degli imam e telecamere Giro di vite sulle moschee

Il Consiglio chiede controlli su finanziamenti e testi dei sermoni

Alberto Giannoni

No alla sanatoria delle moschee abusive. Sì a un pacchetto di misure per controllare i luoghi di culto. Telecamere all'esterno, registro degli imam, trasparenza nei finanziamenti e una presa visione dei testi usati nei centri «culturali» islamici e nei corsi scolastici che organizzano. Il Consiglio regionale ha votato ieri una nuova stretta sulla moschee, approvando a larga maggioranza il documento presentato dalla Lega ed emendato nel corso della seduta. La mozione, firmata da Andrea Monti e Massimiliano Bastoni, chiedeva alla giunta regionale di ripartire con il censimento dei centri islamici (...)

Commenti

mariod6

Mer, 12/09/2018 - 18:27

Magari !!!!!!!!

Ritratto di Evam

Evam

Mer, 12/09/2018 - 23:06

L'unica strada percorribile è l'estradizione.