Alcol in discoteca, i vigili chiudono le danze

Il bastone e la carota, ma in ordine inverso. I primi cinquanta ragazzi che questa notte sono usciti dalla discoteca Old Fashion di viale Alemagna, si sono sottoposti volontariamente al test anti-alcol e sono risultati sobri hanno ricevuto in omaggio un ingresso per la volta dopo (dal cinquantunesimo in avanti, consumazioni di analcolici gratis).
Qualche centinaio di metri più in là, tra via Canova e corso Sempione, due pattuglie di vigili hanno invece atteso al varco chi si è messo alla guida in stato di ebbrezza, nonostante le raccomandazioni dei volontari al gazebo allestito fuori dal locale. Test etilometrici - questa volta obbligatori - e «in palio» multe pesanti, fino al ritiro della patente. Il Comune, che ha lanciato l’iniziativa «Dico no alla droga e all’alcol», i gestori di locali che aderiscono al Silb (un centinaio sui circa 150 della città) e il comandante della polizia municipale Emiliano Bezzon, che ha messo in campo cento vigili, assicurano che non si tratta di uno spot: il popolo della notte è avvertito. (...)