Alfieri: «Rilanciare la sfida di Renzi» La festa regionale del Pd

È cominciata e durerà fino al 3 agosto la sesta edizione della Festa del Pd lombardo che quest'anno è stata organizzata a Botticino, nel bresciano. «Oggi - si legge in una nota - il Pd è il primo partito nella regione, governa la maggioranza dei Comuni lombardi e dieci città capoluogo su 12. Con questo straordinario risultato si inaugura la kermesse democratica che toccherà nel corso delle tre settimane i temi cruciali del nostro Paese e della nostra regione: le sfide che aspettano il governo guidato da Matteo Renzi, le riforme, il semestre europeo, il governo dei territori, cultura e turismo, economia ed Expo». Secondo il segretario regionale Alessandro Alfieri «gli elettori hanno premiato il messaggio di cambiamento e speranza di Matteo Renzi, un messaggio che i nostri candidati hanno saputo interpretare al meglio. Ora tocca a noi dimostrare di essere all'altezza delle aspettative. Ripartiamo da questo straordinario risultato per lanciare la sfida al centrodestra». Una festa regionale che «sarà l'occasione per incontrare amministratori locali ed esponenti nazionali».