All'Università Bocconi installazioni di 60 artisti

Una mostra di un centinaio di installazioni e opere d'arte contemporanee è stata inaugurata per la settima edizione della Bocconi Art Gallery. Le opere sono esposte nella sede storica di via Sarfatti e nel nuovo building di via Roentgen. Dai colori dei neon di Steven Scott e di Jonathan Monk, a quelli delle carte di Ettore Spalletti e del metallo placcato di Gerold Miller; dalle ginnaste lignee di Giorgio Rastelli, alle opere concettuali di Lucio Fontana, Piero Manzoni, Dadamaino, Grazia Varisco, passando per le foto di Zhang Huan. Ma anche il bianco e nero della Grande Scacchiera di Elio Marchegiani e i toni bruni dell'acciaio di Giuseppe Spagnulo e Mauro Staccioli. Sono solo alcune delle opere in mostra.