I vandali piromani incendiano anche la macchina del leghista

L'ultima vittima è un politico della Lega che ieri mattina l'ha trovata distrutta

Questa volta è toccato a Vincenzo Sofo, esponente della Lega, volto noto della tv e fondatore del think tank sovranista «Il Talebano». Nella notte di venerdì la sua auto, parcheggiata tra piazza Bolivar e via Washington, è stata incendiata. Lo stesso Sofo, dopo aver sporto denuncia alle forze dell'ordine, ha postato la foto di ciò che è rimasto della macchina. Spiegando: «Questa è la mia auto oggi. Carbonizzata da vandali che, nonostante le denunce inascoltate della Lega e del suo capogruppo in Municipio 6 di Milano Piermario Sarina, da giorni bruciano auto e compiono vandalismi per i quartieri Giambellino, Lorenteggio, Washington. Ora, caro sindaco Sala, prima di tornare sui media a raccontare quanto sia sicura Milano, magari rimborsa i cittadini dei danni subiti dalla tua disattenzione per il territorio».

Proprio sulla scarsa attenzione ai problemi di sicurezza delle periferie da parte del Comune insiste il giovane politico. «Non ho pensato certo a una ritorsione a sfondo politico nei miei confronti - sottolinea Sofo - Semplicemente, si fa per dire, di essere vittima di uno dei numerosi atti vandalici che si stanno verificando nel quartiere. Alcune persone hanno dato fuoco ai cassonetti sul marciapiede e da qui sono bruciati anche la mia macchina e almeno un altro scooter. Ci sono stati diversi danni». Aggiunge il militante leghista: «Il problema sicurezza nella zona è accentuato dalla presenza dei cantieri della metro e delle relative barriere. Si creano in questo modo aree nascoste, buie e poco controllabili. Molte donne evitano di passare di lì per paura. Queste sono situazioni che meritano un'attenzione maggiore da parte del sindaco che però non arriva».

Sul posto dell'ultimo incendio erano puntate alcune telecamere, montate proprio per il peggioramento delle condizioni di sicurezza dai condomini vicini. La speranza è che contengano immagini utili alle indagini. Intanto Sarina, capogruppo del Carroccio in Zona 6, completa il quadro generale: «È da circa un anno e mezzo che nell'area tra Giambellino e Lorenteggio si verifica il fenomeno della auto incendiate. Anche 3 o 4 per notte, in tutto almeno una quindicina». L'ultimo episodio, prima di quello che ha colpito Sofo, si è verificato alcune notti fa in via Odazio. È andata a fuoco la macchina di un anziano disabile, ora disperato perché non sa come spostarsi. La Lega è all'opposizione nel Consiglio di Zona: «Abbiamo presentato un'interrogazione urgente per sapere se la telecamere che è stata installata in via Odazio funziona e se qualcuno la controlla. Di recente ci era stato detto che questi apparecchi hanno problemi di cablaggio.... In generale abbiamo più volte denunciato il problema e chiesto più telecamere e presidi delle forze dell'ordine nei punti più critici, ad esempio l'area di piazza Tirana. Ma senza ottenere riscontri da parte del Comune».

Commenti
Ritratto di Maximilien1791

Maximilien1791

Dom, 10/02/2019 - 08:58

Vediamo se il sindaco perepepe Sala organizzera una colletta a favore del danneggiato. Ne dubito, non è un migrante ed è, a ben vedere in fondo in fondo, un fascista, quindi , se lo è meritato. Majorino che dirà ? Che hanno fatto bene come hanno fatto bene a fucilare Luisa Ferida benché innocente di qualsiasi reato ed incinta ?

jaguar

Dom, 10/02/2019 - 10:10

Ma quali vandali, visto il clima di questo periodo si tratta di autocombustione.

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Dom, 10/02/2019 - 11:10

Sono vandali PirLomani, di colore rigorosamente rosso.

Ritratto di elkid

elkid

Dom, 10/02/2019 - 11:40

---fatele ste benedette indagini---magari si scopre che i responsabili sono legaioli spericolati che vogliono far cadere la giunta costi quel che costi--swag

Gianx

Dom, 10/02/2019 - 11:44

Ma chi sono i trogloditi che hanno votato questo sindaco?? Qualcuno ce lo scrive o si sono rintanati tutti nelle cloache?

Ritratto di tomari

tomari

Dom, 10/02/2019 - 17:07

jaguar: Hai ragione, non c'è chi raglia che abbiamo il riscaldamento GLOBALE? Infatti Chicago -40°...tutti sudati!

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Dom, 10/02/2019 - 17:26

@elkid - non c'è limite nella tua testa marcia alle oscenità. Sarà che hai un q.i. nullo, ma non ne azzecchi mai una. Se non ti piace una storia, dai sempre contro agli stessi, anche se sono i danneggiati. E' impossibile ragionare con te. Qui tutto il popolo scrivente lo dice. Sai il perchè?

yulbrynner

Dom, 10/02/2019 - 18:03

Leonida gli imbecilli e le carogne sono ovunque e io ne ho conosciute di destra di sinistra di centro chi manifestando distrugge i beni altrui e un immenso s t r o n z o!

yulbrynner

Dom, 10/02/2019 - 18:05

Gianx rispetta chi non la oensi come te forse i tuoi gdnitori non t hanno insegnato l educazione e poi tu nellz vita non sbagli mai? X altri il troglodita potresti essere tu quanto a me che non vivo a torino me ne frega fino a la.

mifra77

Dom, 10/02/2019 - 18:09

Anche elkid, come Di Maio, fa il complottista, parla di manina. Il classico comunista ebete di rientro da incappucciato da Torino.

Ritratto di do-ut-des

do-ut-des

Dom, 10/02/2019 - 18:51

Come si dice, di spada ferisci e di spada perisci. Una cvolta presi un bel falò,.... per vedere da lontano che effetto che fa. Vengo anch'io!

Ritratto di bracco

bracco

Dom, 10/02/2019 - 18:52

Sono gli amici di elkid

Divoll

Dom, 10/02/2019 - 19:15

Se questa e' lotta politica, Lenin si rigira nella tomba. Imbecilli, che hanno dimostrato bruciando un macchina?

mariod6

Dom, 10/02/2019 - 19:31

Ripeto ancora : I vandalismi non sono importanti per Sala e Majorino, non portano soldi ai parassiti "migranti" e alle coop di accoglienza. Se poi fossero dei clandestini a dar fuoco alle auto, per invidia, allora bisognerebbe anche fargli un monumento....!! D'altronde, la democrazia funziona così, la maggioranza dei milanesi li ha votati ed ora tutti se li devono tenere.