Barcone in Duomo? Salvini carica: "Un lavaggio del cervello"

Il regista Inarritu vorrebbe una barca dei migranti in centro, ma lui non ci sta

È del regista messicano Alejandro Inarritu la proposta di portare a Milano, per metterlo in piazza Duomo, una dei barconi con cui i migranti raggiungono le coste italiane.

Il ome noto del cinema, vincitore di quattro premi Oscar, è stato tra i pochi a entrare nei laboratori dove vengono effettuati i riconoscimenti autoptici sui migranti morti nel tentativodi arrivare in Europa. E per Milano ha un'idea precisa: mettere un relitto in Duomo, con il beneplacito dell'amministrazione.

Il barcone che Inarritu vorrebbe in piazza è quello del grande naufragio dell'aprile 2015, quando centinaia di persone persero la vita nel canale di Sicilia. Ripescato dalla Marina militare, finirà davvero a Milano?

Quel che è certo, come era plausibile, è l'ostilità al progetto della Lega Nord. Matteo Salvini, in diretta su Radio Padania, ha tuonato: "Qua c'è il lavaggio del cervello per farci digerire un'immigrazione di massa, ma la gente sta capendo e non c'è bisogno di barcone, film e fiction a senso unico per far capire che quando è troppo è troppo".

Commenti

venco

Ven, 16/12/2016 - 20:54

Barcone in duomo? è pura propaganda invitante dei i migranti.

Un Lettore

Ven, 16/12/2016 - 21:30

Propongo di portare il barcone in vaticano, in piazza san pietro!

Pietro2009

Ven, 16/12/2016 - 21:31

Credo che la cosa migliore che si possa fare per i migranti sia, e lo dico con le parole della lega, "AIUTARLI A CASA LORO". Per il loro e anche per il nostro bene. Ricevere turisti è bello, partire da turisti è bello. Migrare non è mai bello anche se la storia lo conferma, spesso il tempo arricchisce sia gli indigeni che i migranti. UNA POLITICA ECONOMICA EGALITARIA. Di italiani nel mondo ne sono emigrati 24 milioni non sempre accolti festosamente...ma dopo...accadra lo stesso qui...hanno accolto i nostri italiani...accogliamoli e per ridurre gli arrivi aiutiamoli a casa loro fornendogli "LA ZAPPA". Buonasera a tutti.

Ritratto di Nahum

Nahum

Ven, 16/12/2016 - 21:35

Che tristezza Si può essere contro I migranti ma almeno stare zitti di fronte al simbolo della morte di centinaia di persone Il fatto di essere originari di un altro paese non vuole dire che non siano esseri umani e che non meritino la nostra umana pietà

Koch

Ven, 16/12/2016 - 21:46

Ancora meglio sarebbe allestire un barcone, imbarcarvi tutti i preti e il clero e mandarli in Africa a fare del bene "in loco".

Ritratto di iovotosalvini

iovotosalvini

Ven, 16/12/2016 - 22:45

Forza Salvini!

Tino

Sab, 17/12/2016 - 00:27

Primo: massimo rispetto per i morti. Secondo: la responsabilità dei morti è di chi incentiva le tratte dei clandestini propagandando facile accoglienza, quindi il barcone va posto davanti alle dimore di questi "chi", ad esempio per 30 giorni da uno, poi per 30 giorni da un altro e via così. Terzo: finiamola con la solfa del "barcone in avaria", allocchi non lo siamo e sappiamo che basta una chiamata sul 16 del VHF per obbligare (Codice della Navigazione) i mezzi di soccorso ad intervenire, dovere umanitario a prescindere. Quarto: che dicano la verità, quanti sono i giovani rispetto a donne, bambini, anziani? Forse il 90%?

cameo44

Sab, 17/12/2016 - 09:04

Perchè non portano un barcone carico di clandestini Quirinale o meglio alla Camera così la Boldrini tanto buone e samaritana potrà trascorrere il Santo Natale con i suoi protetti o forse sarebbe meglio in Parlamento visto che attualmente il PD ha la maggioranza e anche loro sostenitori di questa accoglienza sen za senza limiti potranno trascorrere le feste con gli immigran di

Mannik

Sab, 17/12/2016 - 09:29

Io propongo di mettere in piazza Duomo il seggio quesi sempre vuoto di Salvini al suo posto di lavoro.

Viking

Sab, 17/12/2016 - 09:57

Salvini, ci sei rimasto ormai solo tu, vai avanti così.

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Sab, 17/12/2016 - 10:56

Mi sembra una farsa. Di barconi a Milano ne sono già arrivati parecchie migliaia, che serve uno in più? Non se ne erano accorti degli altri arrivati in precedenza? Hanno proprio il salame sugli occhi.

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Sab, 17/12/2016 - 11:15

@Mannik, guarda prima i tuoi amici di partito, poi vedrai che vergogna e dovrai stare zitto. Prima controlla e poi parla, così giusto per non fare sempre la figura del p...a

Ritratto di Borg52

Borg52

Sab, 17/12/2016 - 11:34

Tino:Ottimo commento concordo al 100%

Zizzigo

Sab, 17/12/2016 - 11:35

Nelle comunità più chiuse, nascono mostri e scoppiano epidemie di imbecillità, a largo spettro...

manfredog

Sab, 17/12/2016 - 17:48

Nelle comunità più aperte, i mostri e gli imbecilli nascono predisposti geneticamente, ed esse sono destinate all'auto distruzione, per poi essere 'intestate' a chi non se lo merita..!! mg.

Pietro2009

Sab, 17/12/2016 - 18:01

AL SIGNOR TINO, mi scusi ma lei si sbaglia. Primo: DAI DATI ISTAT LA SITUAZIONE AL 1° GENNAIO 2016 era la seguente - MASCHI - 2 381 487 - DONNE 2 644 666. Secondo: L'incentivo per i clandestini non è la facile accoglienza; è che il salario per lo stesso lavoro è enorme, per molti paesi siamo attraenti come il deposito di PAPERONE. Esempio: salario addetto supermercato italia fino a 1500 euro, EST Europa 300, SENEGAL 50, LIBERIA 16...ECC ECC. PER CAPIRCI GLI ITALIANI VANNO IN SVIZZERA DOVE NE PRENDONO fino a 3000. Le chiedo, se ci fosse un paese tranquillo dove le darebbero 30 volte di più che in Italia, che farebbe? AD INCENTIVARE LE MIGRAZIONI SONO QUESTE FORTI DIFFERENZE - altro esempio operaio FIAT ITALIA 1500 euro - INDIA 200 euro. BUONASERA A TUTTI.

manfredog

Dom, 18/12/2016 - 00:35

..dopo aver letto il '18.01' , confermo di non avere più dubbi su ciò che ho scritto alle 17.48 (se mai ne avessi avuti..). mg.

jj

Dom, 18/12/2016 - 11:30

Per far crescere le coscienze benvengano lodevoli iniziative come questa. Chi osteggia l'accoglienza si pone fuori dai dettami cristiani e perpetua la logica retrograda della paura del nuovo.