Basiglio, il pgt incassa l'ok degli ecologisti

Il piano di governo del territorio di Basiglio riceve la «benedizione» del gruppo ecologista Amici della terra. L'associazione ambientalista, a sorpresa, approva il Pgt spiazzando il comitato referendario che invece sta raccogliendo firme contro il documento (sono già 1.500). A piacere sono stati in particolar modo alcuni punti: il patto dei sindaci, che mira a ridurre del 20% le emissioni di anidride carbonica, il risparmio energetico, l'utilizzo di energie alternative prodotte da fonti rinnovabili per almeno il 20%. Il sindaco di Basiglio, Flavio Cirillo, ha anche ricordato agli ambientalisti che l'amministrazione ha già avviato un programma di riqualificazione energetica dei propri edifici.