Belen zittisce Pisapia: "Il pericolo di Milano sono le buche, non i miei poster"

I manifesti sono troppo sexy e saranno rimossi. E lei: "Il Comune pensi a coprire le buche"

Corso Buenos Aires, tra le vie più frequentate dello shopping milanese, nonostante sia un lungo rettilineo di negozi senza soluzione di continuità ha scoperto di avere delle "curve pericolose". Sono quelle di Belen Rodriguez che, in mutandine e reggiseno, campeggia ammiccante su due maxi cartelloni pubblicitari all'angolo con via Palazzi.

Ci rimarrà fino a lunedì, perché le immagini della soubrette argentina saranno sostituite con quelle, molto probabilmente più caste, della pubblicità di un profumo. Risultato delle mobilitazione di un comitato di cittadini che nei giorni scorsi ha inviato una lettera al comandante degli agenti della Polizia locale di Zona 3 di Milano, Damiano Zampinetti, lamentando alcuni una presunta indecenza dei maxi-cartello, altri un possibile pericolo per la sicurezza stradale dal momento che parecchi automobilisti correvano il rischio di essere distratti dall’avvenenza della showgirl, causando quindi incidenti. "Il pericolo di Milano sono le buche, non i cartelloni pubblicitari - tuona Belen in una intervista al Corriere della Sera - il mio personal trainer si è appena spaccato la clavicola prendendone una con lo scooter". In molti, però, si sono lamentati perché "compie il gesto di volersi calare le mutandine". "Le mutandine restano al loro posto e nessuno se le è tolte - fa notare la showgirl - è soltanto una posa in un servizio fotografico. È una immagine sensuale, ma molto raffinata. Magari qualcuno non mi vuole vedere lì. Chi fa queste segnalazioni dovrebbe occuparsi di altro. Perché le persone normali in questi giorni hanno altri pensieri per la testa e sono lo stipendio che non basta e le tasse da pagare: non credo di essere al centro delle loro preoccupazioni".

Dopo un sopralluogo, gli agenti hanno informato gli uffici Pubblicità del Comune in relazione a una possibile violazione dell’articolo 23 del Codice della Strada. È quello che fa riferimento a cartelli che "possono ingenerare confusione con la segnaletica stradale, ovvero possono renderne difficile la comprensione o ridurne la visibilità o l’efficacia, ovvero arrecare disturbo visivo agli utenti della strada o distrarne l’attenzione con conseguente pericolo per la sicurezza della circolazione". I funzionari dell’Ufficio pubblicità hanno, quindi, contattato la società che ha affisso i maxi cartelloni con l’immagine e i responsabili avrebbero dato la disponibilità a sostituirli, senza bisogno di ingiunzioni. Del resto, di pubblicità, con il clamore suscitato dalla vicenda, ne hanno ottenuta a sufficienza.

La Belen della discordia (qualche passante ha infatti espresso anche un certo disappunto per la prossima rimozione) dovrebbe. quindi. scomparire lunedì. "Secondo me non si è lamentato proprio nessuno - conclude - gli italiani sono intelligenti e non me li vedo a fare una cosa del genere. Penso piuttosto che si tratti di un'iniziativa solo per far parlare di sé".

Commenti

luigi.muzzi

Dom, 14/12/2014 - 14:39

Ma quanti bacchettoni...

Armandoestebanquito

Dom, 14/12/2014 - 15:00

linda colita!

Ritratto di adoroilmare

adoroilmare

Dom, 14/12/2014 - 15:05

ha ragione!!! e comunque va accusata l'agenzia pubblicitaria cisa 'entra lei?

Ritratto di stenos

stenos

Dom, 14/12/2014 - 15:08

Brava miciona, oltre le buche aggiungi pure tutti gli zingari compari di pisapippa che ci stanno addosso per tutta Milano.....

vince50_19

Dom, 14/12/2014 - 15:23

Belen non "brilla" particolarmente ma stavolta.. avrà avuto qualche suggerimento mirato, malizioso? .. ehehehe..

Ritratto di AlleXpert

AlleXpert

Dom, 14/12/2014 - 15:25

BB, brava Belen!Con poche parole sagge hai detto tutto.

linoalo1

Dom, 14/12/2014 - 15:47

Brava Belen!Hai proprio colto nel segno!1 a 0 per te!Se proprio dai fastidio a qualcuno,quel qualcuno non ti guardi,o meglio,guardi le buche per terra!Le conti e poi riferisca!Oggi ho visto 27 buche per terra ed una Belen per aria,dirà contento!Lino.

beowulfagate

Dom, 14/12/2014 - 15:48

Perché al posto di Belen non ci mettono la Camusso.

vince50

Dom, 14/12/2014 - 16:12

Ci sono buche e buche da coprire.....

Giorgio5819

Dom, 14/12/2014 - 16:26

Ci mettano un bel trans, così sindaco e arcigay sono contenti. Buffoni. Risposta di Belen molto arguta.

denteavvelenato

Dom, 14/12/2014 - 17:03

Belen zittisce Pisapia? Come fa a zittire qualcuno che non aveva detto niente?

steacanessa

Dom, 14/12/2014 - 17:29

povera Milano! Quante beline la abitano.

Ritratto di Euterpe

Euterpe

Dom, 14/12/2014 - 17:30

@beowulfagate - La sua proposta è molto interessante. Considerando lo spirito che anima la maggior parte dei post, forse sarebbe meglio un cartellone meno 'distraente', se non altro per evitare le buche, che lì sono e lì rimarranno.

Seawolf1

Dom, 14/12/2014 - 17:31

Ed infatti sono un paio di buchi che vuole chiudere...

Ritratto di Euterpe

Euterpe

Dom, 14/12/2014 - 17:32

Certo è che questa belen è peggio di un'erba infestante, s'infila ovunque.

semperquel

Dom, 14/12/2014 - 17:50

l'Italia è una repubblica fondata sulle zoccole , questa argentina del caxxo merita pertanto di essere ad esempio , anzi perchè non la facciamo presidente ??? detto tra noi sarebbe meglio lei dei nomi che girano , almeno le mutandine se le toglie lei ( arte in cui è maestra) e non le tolgono a noi !!

Ritratto di mortimermouse

mortimermouse

Dom, 14/12/2014 - 18:39

ottima risposta belen! a quei cretini come pisciapippa bisogna essere duri!! i mafiosi si credono di essere i padroni del mondo!!

Giorgio5819

Dom, 14/12/2014 - 18:42

Leggendo questi commenti mi pare che a Milano siamo rimasti in pochi a gradire ancora la gnocca, leggo parecchie checche isteriche...

moshe

Dom, 14/12/2014 - 20:12

Che ridere, il pisciapippa è stato messo in riga da Belen!

Ritratto di Alberto43

Alberto43

Dom, 14/12/2014 - 20:16

Mi ricorda il famoso episodio del film Baccaccio '70...bevete più latte/ il latte fa bene/ il latte conviene/ a tutte le età!... quando l'Italia era bacchettona e moralista

PEPPA44

Dom, 14/12/2014 - 20:41

Ma va là, per due foto; avrei capito se avessero mandato in onda su maxischermo il filmino che circola su internet con l'ex fidanzato!

Ritratto di Anna 17

Anna 17

Dom, 14/12/2014 - 21:46

Milano oggetto della peggior censura Cosa pretendono che sui manifesti pubblicitari d'intimo ci mettano Rosy Bindi - Camuso o la Boldrina??? Ridicoli

filder

Dom, 14/12/2014 - 22:12

Qualche buca la avrà anche Belen.

LANZI MAURIZIO ...

Dom, 14/12/2014 - 22:28

BELEN HA RAGIONE, MILANO E' DIVENTATA UNO SCHIFO, SPORCA, PIENA DI CLANDESTINI, IMMONDIZIA E SPORCIZIA SU OGNI MARCIAPIEDE, STRADE SCHIFOSE E PISAPIA PENSA AL BIKINI DI BELEN. POVERI NOI, DOVE C'E' UN COMUNISTA C'E' SCHIFEZZA.

moichiodi

Dom, 14/12/2014 - 23:04

zittisce(?!)

Ritratto di MelPas

MelPas

Lun, 15/12/2014 - 00:11

Belen zittisce Pisapia: "Il pericolo di Milano sono le buche, non i miei poster" Carissima Belen, a Pisapia, sindaco di Milano piacciono i matrimoni gay, le belle ragazze come te gli fanno schifo. Perdonalo. MelPas.

Ritratto di Runasimi

Runasimi

Lun, 15/12/2014 - 01:08

Brava Belen. Ha messo in riga il trinariciuto Pisapia. PROBABILMENTE MALCONSIGLIATO DA QUALCHE COMITATO DI FEMMINISTE RACCHIE E INVIDIOSE.

blackindustry

Lun, 15/12/2014 - 04:18

Guarda caso da quando ci sono musulmani in giro in Italia c'è aria di censura e bigottismo! Tutto questo pudore pre-sessantottino perpetrato proprio dai sinistri...vivono proprio in un cortocircuito mentale! Attenzione, i musulmani potrebbero sentirsi offesi, poi di corsa a casa a masturbarsi pensando alle nostre donne. Che schifo di società abbiamo lasciato che creassero. Solo una soluzione: L'ITALIA AGLI ITALIANI!

elalca

Lun, 15/12/2014 - 08:13

io vedrei bene un poster con quelle betoniere della bindi e camusso in lingerie.........

gigggi

Lun, 15/12/2014 - 09:14

Sergio rame...che squallore...far accendere gli animi per una faccendina piccola piccola e che ha luogo in tutte le città del mondo senza sollevare polemiche politiche intrise di odio se si è scemi o no come mortimermouse che credo abbiano rilasciato da qualche manicomio visti i suoi (????) scritti insulsi senza senso e volti solo a sollevare odio che ha in corpo ( solo in corpo perchè la mente l'ha lasciata in qualche altro posto)... ricordandovi comunque che i sindaci saranno ladri truffatori e ballisti ( d'altronde anche i presidenti del consiglio da 20 anni a questa parte) ma film pornografici non mi risulta ne abbiano fatti...invece quella schifezza di cui sembra prendiate parte ( per motivi politici) mi fa ribrezzo il solo pensare che esistano persone come lei che a 16 anni facevano cose simili...16 anni ...

unz

Lun, 15/12/2014 - 10:06

state bboni....

steacanessa

Lun, 15/12/2014 - 10:22

giggi: perfetto belinone trinariciuto mononeuronale. Degno di Nobel il suo demenziale commento(?).

plaunad

Lun, 15/12/2014 - 10:32

@ luigi muzzi Non si tratta di essere bacchettoni. E' che non sopporto di ricevere commenti ed ordini da una squinzia immigrata extracomunitaria i cui unici meriti "artistici" sono proprio le sue di ..."buche" che mostra sempre molto generosamente per la gioia dei tanti pipparoli.

baio57

Lun, 15/12/2014 - 11:22

La scultura (??) che simboleggia i 4 caXXi in Corso Indipendenza, invece a detta dell'assessore alla kultura è un'opera d'arte ,e conseguentemente non può distrarre nemmeno il popolo GHEI .In questo caso almeno possiamo stare più tranquilli.

Ritratto di lurabo

lurabo

Lun, 15/12/2014 - 11:33

milanesi avete il sindaco che vi siete scelti e che vi meritate