Biglietto unico per l'ingresso in tutti i musei

Prove generali di macroregione. La cultura fa alleare Piemonte e Lombardia in vista dell'Expo 2015. Due Regioni con giunte di colore diverso, ma il cui obiettivo comune è ora la creazione di una carta unica per l'accesso ai musei e alle iniziative dei due diversi territori. Il via libera per il Piemonte è arrivato dalla giunta di Sergio Chiamparino che nella riunione di ieri ha approvato una delibera dell'assessore alla Cultura Antonella Parigi per la stipula di un protocollo d'intesa tra le due regioni confinanti. Obiettivo dichiarato è la «progettazione, promozione e diffusione di una carta per l'accesso ai musei e la fruizione integrata dei luoghi della cultura dei due territori per residenti, turisti e visitatori attesi per l'Expo 2015».