Bimba di 4 anni precipita dal terzo piano: rimane illesa

Una sorta di miracolo. Quello capitato a una bimba di 4 anni, caduta ieri sera da una finestra del terzo piano e rimasta illesa. È accaduto alla Barona, una manciata di minuti prima delle 19.30. La bambina, che ha genitori egiziani ma è nata a Milano, stava giocando con i due fratelli maggiori in camera da letto. I tre bambini saltavano allegramente su un materasso accanto alla finestra quando, durante uno di questi balzi, la piccola ha perso l'equilibrio ed è volata fuori, cadendo nel cortile interno dello stabile, in mezzo all'erba.
Dinnanzi alle urla dei fratellini nella stanza dov'era accaduto il fatto si sono precipitati i genitori dei tre bambini, che erano in cucina. E che poi, in preda alla disperazione, sono corsi giù in cortile. La loro bambina giaceva immobile, sull'erba e non si muoveva. I vicini hanno avvertito subito il 118 ma, prima ancora dell'arrivo dell'ambulanza, la piccola ha cominciato piano piano a riprendere conoscenza. E una volta sul posto gli operatori del pronto intervento non hanno avuto bisogno d'intervenire: la bambina stava già bene, nonostante quel volo dal terzo piano era illesa.
«Quando siamo arrivati sul posto si era già ristabilita del tutto» spiega la polizia che si è recata in via Bordighera subito dopo l'ambulanza del 118. Per precauzione la piccola è stata comunque trasportata all'ospedale Niguarda.