Boldrini su CasaPound: “Loro corteo è una vergogna per Milano”

Anche l’ex presidente della Camera si unisce al coro degli antifascisti che si oppongono alla manifestazione di CasaPound prevista a Milano per il 23 marzo. “Altro che cortei in piazza, Casapound va sciolta!”

Anche l’ex presidente della Camera Laura Boldrini lancia i suoi strali contro CasaPound, che sta preparando per il prossimo 23 marzo una manifestazione a Milano, con tanto di concerto.

Il primo a esprimere dissenso in merito era stato il sindaco della città meneghina, Giuseppe Sala, che sulla sua pagina personale Facebook ha definito l’evento “oltraggioso”, per poi appellarsi alle istituzioni. “Auspico che il prefetto e il questore la vietino. Non accetteremo mai alcun tipo di raduno, corteo o iniziativa che inneggi e celebri il fascismo nella nostra città. Milano è e resterà sempre una città antifascista”.

Nel lontano 23 marzo del 1919 vennero istituiti infatti, proprio a Milano, i fasci di combattimento. A far scaldare gli animi ed a scatenare la polemica la scelta di celebrarne il centenario, cosa che ha ovviamente provocato l’astiosa reazione anche dell’Anpi. Gli antifascisti, dunque, sono sul piede di guerra.

Dichiarandosi completamente d’accordo con il sindaco Sala, anche la Boldrini ha pertanto voluto esprimere la propria opinione, servendosi a sua volta dei social. “La manifestazione di un gruppo che si autodefinisce fascista sarebbe una vergogna per la città di Milano e per tutto il Paese”. Questa la dura dichiarazione della deputata, che ha poi rincarato la dose. “Altro che cortei in piazza, Casapound va sciolta!”. Tutto, ovviamente, nel “rispetto della nostra Costituzione e del nostro ordinamento”. Ma il partito di destra non deve soltanto essere abolito, va anche sfrattato. La Boldrini è infatti ritornata sulla spinosa questione dell’immobile occupato a Roma in via Napoleone III, sul quale si è più volte concentrata l’attenzione del sindaco 5 Stelle Virginia Raggi. “È giunta l’ora di restituire alla comunità cittadina anche il palazzo che i ‘fascisti del terzo millennio’ occupano abusivamente da anni nel centro di Roma” attacca l’ex presidente. “Non credete sia meglio darlo alle famiglie che ne hanno bisogno piuttosto che lasciarci dentro un gruppetto di nostalgici di Mussolini?”.

Per il prossimo 23 marzo, dunque, si prevedono scintille, soprattutto perché CasaPound ha già fatto sapere di non avere alcuna intenzione di rinunciare alla manifestazione ed al concerto degli “ZetaZeroAlfa”. Sono attese oltre 2000 persone.

Commenti

SpellStone

Lun, 11/03/2019 - 01:52

Se non erro al Viminale c'e' qualcun'altro.....

seccatissimo

Lun, 11/03/2019 - 02:08

Ma questa tizia, scostante, presuntuosa, minus habens, indisponente, spocchiosa e perennemente fastidiosa come una zanzara in una calda ed afosa notte d'estate, non la si potrebbe indurre a fare un lunghissimo ed interminabile giro del mondo ? Almeno così non ci scoccerebbe più con i suoi sciocchi interventi !

Ritratto di Lissa

Lissa

Lun, 11/03/2019 - 03:37

Compagna Boldricchia e antifascisti anti italiani. La vera vergogna di questa Nazione siete voi, avete ridotta questa nostra Nazione ad un letamaio, prostituzione a cielo aperto, ladri che infestano le nostre città, parassiti nelle Istituzione e avete ancora il coraggio di parlare del Fascismo, VERGOGNATEVI!

Ritratto di akamai66

akamai66

Lun, 11/03/2019 - 06:39

Si può dire antipatica e molto non bella? Chiedo perchè nel "ventoso" 2019 il Direttorio giustizialista potrebbe colpirmi. Se si, l'antipatica e molto non bella mi fa pensare all'unica cosa che ancora ci resta: autonomia COMUNQUE e subito.Viva il nord libero e indipendente.

Ritratto di Gianfranco Robert Porelli

Gianfranco Robe...

Lun, 11/03/2019 - 06:43

Chiodo scaccia chiodo. Sciogliamo l'ANPI e facciamo la pace.

silvan.don

Lun, 11/03/2019 - 08:23

Per fortuna che appartiene - senza se e senza ma - alla società civile: quella che si autoincensa democratica!

Ritratto di gianniverde

gianniverde

Lun, 11/03/2019 - 08:32

Ma chi sei??

19gig50

Lun, 11/03/2019 - 09:00

Siete rimasti gli unici che ancora s'interessano di cosa dice questa qui, smettetela!

tonipier

Lun, 11/03/2019 - 09:11

"L'ANTISEMITISMO FASCISTA FINITO NELLE MANI DI UNA ANALFABETA" I capi nazisti hanno espiato la loro spietatezza antiebraica con il suicidio o con la condanna a morte. I capi della chiesa non hanno espiato con alcuna condanna concreta, fisica, i crimini commessi contro l'umanità e, per la stoltezza dei gonzi come questa... hanno continuato ad impersonare l'autorità del cesaropapismo di tipo bizantino. La richiesta di perdono da parte della chiesa di Roma potrebbe essere considerata sincera e, come tale, meritevole di adesione almeno marginale, se fosse stata preceduta dal riconoscimento della immensità se della irreparabilità dei danni di cui essa è stata artefice. "Cosa centra in tutto questo Casa Pound? da parte del sottofondo?"

Ritratto di navajo

navajo

Lun, 11/03/2019 - 09:11

La serietà e la coerenza di una persona la si misura dal fatto che questa, se ritiene una azione errata, la ritiene tale a prescindere da chi la commette. Poiché la Signora non ha mai usato le stesse parole e la stessa enfasi in occasione di cortei e manifestazioni violente e anti democratiche dei centri sociali, né ha mai reputato che sia meglio dare le sedi occupate alle famiglie che ne hanno bisogno piuttosto che lasciarci dentro un gruppetto di nostalgici di Stalin, questa persona, per me, non è degna di alcuna considerazione.

Ritratto di navajo

navajo

Lun, 11/03/2019 - 09:11

La serietà e la coerenza di una persona la si misura dal fatto che questa, se ritiene una azione errata, la ritiene tale a prescindere da chi la commette. Poiché la Signora non ha mai usato le stesse parole e la stessa enfasi in occasione di cortei e manifestazioni violente e anti democratiche dei centri sociali, né ha mai reputato che sia meglio dare le sedi occupate alle famiglie che ne hanno bisogno piuttosto che lasciarci dentro un gruppetto di nostalgici di Stalin, questa persona, per me, non è degna di alcuna considerazione.

sorciccio

Lun, 11/03/2019 - 09:46

ha quando l'ANTICOMUNISMO ?

maxxena

Lun, 11/03/2019 - 10:01

..fino a che non sarà sciolta, casapound può come tutti ,(compresi i violenti delle manifestazioni di sinistra con manichini impiccati e bestemmie),manifestare nei limiti imposti dalla costituzione. La democratica signora Boldrini quindi non può vietare nulla a nessuno. Se però si ritenesse Casapound al di fuori della legge e della Costituzione, questa andrebbe sciolta immediatamente. Ciò è quello che dovrebbe succedere in uno stato democratico; il resto è dittatura, qualsiasi colore essa porti.

carlo dinelli

Lun, 11/03/2019 - 10:05

Ancora in giro, questa? Ma quando imparerà a farsi i cavoli suoi e pensare, come fa da sempre, esclusivamente ai suoi protetti finti profughi?

Morker83

Lun, 11/03/2019 - 10:35

Brava Boldrini. Continua così.... In altri paesi anche solo dire di avere un pensiero fascista è reato, o comunque una persona non lo dice perchè verrebbe considerata malissimo. Qua ci sono ancora persone che vanno fiere di un'ideologia che ci ha distrutto moralmente e demograficamente.

enzolitti

Lun, 11/03/2019 - 10:37

Scusi, signora, ma Lei chi cavolo è per ordinare di fare o non fare qualcosa? Si stia al Suo posto, per favore! Quanto è antipatica!

valerie1972

Lun, 11/03/2019 - 10:55

Fa' restituire le decine di migliaia di euro dell'affitto che ancora mancano per le strutture occupate dalle tue nazi-inclusive della Casa delle Donne. Guardatevi la trave nel vostro occhio, naziste morte di fame parassite sociali, che quanto più siete mantenute tanto più recitate la parte delle emancipate.

Ritratto di mauriziogiuntoli

mauriziogiuntoli

Lun, 11/03/2019 - 10:56

E' vero i fascisti di Casa Pound sono una vergogna. Ma non certamente meno di comunisti e centri sociali a cui la signorina guarda con amore. Libertà negata e morti di fascismo comunismo e nazismo sono analoghi. O contano solo le buone intenzioni dei demagoghi a busta paga? I comunisti di oggi sono devoti ai comunisti di ieri e costoro erano devoti e pagati da Stalin ed Unione Sovietica. I loro nomi sono Togliatti Ingrao Pajetta Berlinguer e mille altri E gli hanno perfino intitolato delle strade.

Ritratto di ElioDeBon

ElioDeBon

Lun, 11/03/2019 - 11:02

Ma chi e' questa idiota che decide chi può andare in piazza e chi no? Posso capire l'insipido Salah ma, questa vipera qui sta veramente spaccando i marroni a tutti!!

pasquale1058

Lun, 11/03/2019 - 11:10

sto' soggetto cerca solo visibilità. in gabina elettorale vale 5 voti. ma se sto'PAESE te fa schifo ma perchè nun te ne vai? vattene in Africa e nun te dimenticà Veltroni,Fazio,Fiano kengie Lerner Saviano ecc ecc. na cosa è certa. nun sentiremo la vostra mancanza,anzi risparmiamo sui vitalizi grassi,pagati da Italiani che VI SCHIFANO.

gianfran41

Lun, 11/03/2019 - 11:23

Sta zitta!

Ritratto di pasquale.esposito

pasquale.esposito

Lun, 11/03/2019 - 11:34

MA PERCHE INVECE DI SCIOGLIERE CASAPOUND NON SCIOGLIAMO L;ANPI?!CASAPOUND NON COSTA UN CENTESIMO AGLI ITALIANI!MENTRE I PARASSITI DEL;ANPI COSTANO MILIONI!É ALLORA SE NOI SIAMO IN CRISI COMINCIAMO A RISPARMIARE CON CHI FÁ IL PARASSITA!.

Ritratto di indicazionediconfine

indicazionediconfine

Lun, 11/03/2019 - 11:46

BOLDRINI LAURA E' IL VERBO. Vai Laura, i fans ti sono grati. Quelli di destra e di centrodestra.

Ritratto di indicazionediconfine

indicazionediconfine

Lun, 11/03/2019 - 11:47

Milano è una città ANTIFASCISTA??? Anche STALIN era antifascista.

Trinky

Lun, 11/03/2019 - 12:46

Mentre invece quello che combinano i suoi amici dei centri sociali è cosa buona e giusta.......

Ritratto di mircea69

mircea69

Lun, 11/03/2019 - 14:12

Secondo questa donna, Milano si deve vergognare della manifestazione di CP mentre deve essere orgogliosa dei cadaveri esposti al pubblico ludibrio a piazzale Loreto?

tonipier

Lun, 11/03/2019 - 16:04

" POSIZIONE DELLA CHIESA CATTOLICA CRISTIANA DI FRONTE ALLA IDEOLOGIA SOCIALE DEL COMUNISMO DI ASSALTO" Una intrusa... Se il comunismo è lotta di classe, esso è necessariamente portatore di odio, di fattori di disgregazione e di sovvertimento della società umana e, di conseguenza, ideologia sommamente nefasta, perchè dirompente dell'ordine e dell'equilibrio costituiti, come è stato chiaramente messo in rilievo con la ricordata Enciclica del 1846 di Pio IX, che è stata la prima solenne enunciazione programmatica con la quale la Chiesa cristiana occidentale ha precisato la propria posizione di fronte al comunismo moderno di solo intrusi.

giovanni951

Lun, 11/03/2019 - 17:11

no alla boldrina ed al boldrinismo.....un danno per l’Italia

senzaunalira

Lun, 11/03/2019 - 20:11

Andrebbe abolito alla stessa stregua ogni centro sociale e partito che invoca la dissoluzione dello stato italiano nella melma della UE o inneggia al comunismo e alle sue pratiche. Holomodor staliniano nell' Ucraina del 1932 è l'analogo dell' olocausto, del massacro perpetrato da Pol Pot e della tragedia del Biafra del 1969, soffocata dal governo centrale Nigeriano, Nigeria dove la Presidenta voleva che si investisse (lo disse, lo disse!). Ma molti erano marxisti ed è lecito dubitare di chi li ha difesi, Chi focalizza il suo interesse solo sul problema fascismo (FN 0,4% alle scorse elezioni) per poter portare a casa una poltrona e per avere altri appannaggi elettorali sta sbagliando di grosso: i loro guaiti da cagnolini innocenti saranno sovrastati dal ruggito degli italiani incazzati!

dagoleo

Mar, 12/03/2019 - 17:22

Come lo fai tu il corteo promigranti e pro lgbt lo può fare e lo deve fare anche Casa Pound. Per me la vera ed autentica antitaliana sei tu e sono libero di crederlo e di pensarlo e non sarai certo tu od i tuoi compagni comunisti che hanno distrutto il mondo ad impedirmi di dirlo.