A Bologna per sfrattare Renzi

Oggi la grande manifestazione con Berlusconi e Salvini. Tanti pullman dalla Lombardia

Bologna non è poi così lontana. Il centrodestra si riorganizza e tutte le strade portano all'unico obiettivo, la rivincita. Nelle grandi città e nel governo del Paese. «Di Milano, come di Roma, ne parliamo da lunedì» ha detto ieri il segretario leghista Matteo Salvini. Oggi è il giorno della manifestazione leghista in piazza Maggiore. Tanti pullman e anche un bel gruppo di militanti di Forza Italia in arrivo da Milano, con tanto di striscione «Forza Silvio» lungo 9 metri. È stato riempito un pullman e altrettanti raggiungeranno Bologna in treno. Ci sarà anche Fabio Altitonante, che intanto da due settimane lavora al movimento da nuovo coordinatore milanese. E ha già messo in cantiere due iniziative in vista delle Comunali: si parte dal lavoro dei consiglieri di zona e dalla meritocrazia: sarà candidato chi lavora.

Alberto Giannoni a pagina 3