Il bonus Renzi ai prof? Impossibile usarlo

I docenti dovrebbero poter entrare gratis alle mostre, ma i musei milanesi non lo sanno

Il ministero dell'Istruzione e università dà il bonus di 500 euro ai docenti. Serve per sostenere le spese culturali e di aggiornamento. Ma i musei milanesi- e probabilmente anche i cinema e i teatri non lo sanno. Non sanno che devono rilasciare un ticket anagrafico per la rendicontazione di fine anno. È quanto emerge da un'indagine fatta tra i principali musei cittadini: alla domanda «Siete in grado di rilasciare agli insegnanti un biglietto nominale con anagrafica e codice fiscale utile per la Docenti Card?», la maggior parte degli interpellati, inizialmente, è stata colta di sorpresa: «Noi non aderiamo», «Mi coglie impreparata», «Ma il bonus non è solo per gli studenti?». È il Miur che non ha emanato una circolare operativa a musei, cinema e teatri, Sulla questione sono preparati alla Pinacoteca di Brera e al Cenacolo, al museo della Scienza e della tecnica e ai Poldi Pezzoli, si stanno attrezzando alla Triennale. Sono un po' più impreparati al Mudec e ai musei civici.

Commenti

joecivitanova

Mer, 30/03/2016 - 01:07

Non so a Milano, ma nei cinema, nei teatri, nella pinacoteca e nelle mostre della mia città si può fare già da molto tempo eh..!! G. p.s.:dopo, che i prof. debbano entrare gratis alle ecc. ecc., che possono con il bonus acquistare il loro computer, che possono comprare i libri che vogliono ed altro, bè qui ci sarebbe da discutere molto, direi..!!