BRAMBILLAAntichi rifugiati della Val Brembana

Il nome Brambilla nasce il 2 marzo del 1443, creato da Filippo Maria Visconti. D'origine bergamasca, deriva da Brembilla, un paese della val Brembana da cui i cittadini fuggirono a causa delle pressioni che arrivavano da Venezia, cercando rifugio a Milano. Il Visconti cambiò la chiusa «e» in una «a». Industriosità, generosità, imprenditorialità hanno sempre distinto questa gente molto attiva.