C'è la Befana, in piazza l'ultima festa

Tutte le feste si porta via, ma il lungo weekend dell'Epifania riserba nella calza una serie di eventi che, tra sacro e profano, invitano i milanesi a partecipare alla vita della città.
CORTEO DEI MAGI
Cominciamo dal ricco programma di domani, anche perchè il giorno dell'arrivo dei Magi a Milano ha un sapore tutto speciale che si fonde con la figura di Sant'Eustorgio che dà il nome all'omonima basilica. Sul cui campanile non c'è una croce, ma una stella a otto punte: la stella dei Magi, appunto, per indicare proprio qui la presenza delle loro reliquie. E allora proprio a Sant'Eustorgio è tradizione che termini il corteo che, partendo da Piazza del Duomo, si ferma a San Lorenzo dove si trovano i figuranti che impersonano Erode e la sua scorta. Sul sagrato di Sant'Eustorgio è allestito un palco con i personaggi della Sacra Famiglia, a cui i Magi portano i doni. L'appuntamento è per domattina in piazza Duomo alle 11.45.
BEFANA MOTOCICLISTICA
Un altro grande classico dell'Epifania meneghina è la Befana motociclistica, evento benefico organizzato dal Moto Club Ticinese e giunto ormai alla 47ma edizione. Appuntamento domani in piazza Castello dove alle 8,30 arriveranno decine di centauri e dove per tutto il giorno rimarranno allestiti tanti gazebo dove si potranno acquistare calze piene di dolci e medaglie-ricordo. Il ricavato sarà devoluto ai centri sostenuti negli anni dall'iniziativa, ovvero gli istituti Piccolo Cottolengo Don Orione di Milano e Sacra Famiglia di Cesano Boscone, dove i piccoli ospiti riceveranno dolci e regali.
TEATRO PER I BAMBINI
Tante le iniziative nei teatri per i bambini, principali protagonisti di questa giornata di festa. Il Teatro della Memoria propone «Andiamo a casa della Befana», spettacolo di e con Grazia Greppi (Per bambini/e fra i 3 e i 9 anni, ingresso 7 euro). Per gli under 10 al Teatro Sala Fontana va invece in scena alle 16 «Lady Befana» di Miriam Dubini per la regia di Luca Ciancia. Marionette al Piccolo Teatro Grassi, dove va in scena alle 16 l'ultima replica de «Il Bacio della Fata» dei Colla, versione marionettistica dell'omonimo balletto musicato da Igor Stravinskij.
I CONCERTI
Ancora per oggi Claudio Baglioni sarà sul sul palco degli Arcimboldi con il recital «Dieci Dita» (ore 21), mentre al Forum di Assago continua il grande spettacolo di Violetta, lo spettacolo ispirato alla serie tv di Disney Channel. Domani, invece, Epifania con la Verdi e l'orchestra Barocca diretta dal milanese Ruben Jais, che alle 17.30 porta infatti in scena - come da tradizione - l'Oratorio di Natale (Weihnachts-Oratorium) per soli, coro e orchestra BWV 248 di Johann Sebastian Bach. (Info e prenotazioni: Tel. 02.83389401/2/3, www.laverdi.org, biglietti euro 25,00/10,00).
ANCORA PRESEPI
I giorni dell'Epifania sono l'ultima occasione per ammirare i migliori presepi in città e fuoriporta. Tra i tanti merita sicuramente una visita, tempo permettendo, il presepe a grandezza naturale dell'Abbazia di Morimondo con 51 creazioni da tutto il mondo (15-17.30, ingresso 3 Eur), oppure il Presepe Biblico della Cripta della Chiesa di San Apollinare a Baggio (15-18, ingresso libero).
MUSEI APERTI
Oggi e domani saranno tanti i musei e le esposizioni aperte. Visitabile (ancora per pochi giorni) la «Madonna di Foligno», il capolavoro di Raffaello esposto alla Sala Alessi a Palazzo Marino (dalle 9.30 alle 20, ingresso libero). Aperte a Palazzo Reale anche le mostre di Kandinskij, Rodin, Warhol e le collettive Pollock e gli Irascibili e Il volto del 900.