Un cartellone di qualità con interpreti d'eccezione

Sarà la Compagnia Teatro San Babila a brindare con il pubblico al nuovo anno con «Doppia coppia»

Viviana Persiani

Una stagione di grandi nomi quella del Teatro San Babila che offre spettacoli di qualità, mantenendo i prezzi degli abbonamenti e dei biglietti molto vantaggiosi, con particolare attenzione agli under 30, over 65, studenti e insegnanti.

Per la prossima stagione, la direzione del Teatro San Babila ha selezionato spettacoli dai titoli conosciuti, portati in scena da attori di qualità. Tra le otto proposte previste in abbonamento, sarà il pirandelliano «Il berretto a sonagli» - interpretato da Sebastiano Lo Monaco e Marina Biondi, per la regia dello stesso attore siciliano - a inaugurare, il 23 ottobre, un cartellone divertente e colorato. Dal 27 novembre al 2 dicembre, Franco Castellano e Nathaly Caldonazzo calcheranno la scena del teatro milanese con «Baciami James», una pièce di drammaturgia contemporanea comica e, allo stesso tempo, toccante, mentre dall'11 al 16 dicembre sarà Maurizio Casagrande il protagonista dell'esilarante «Mostri a parte». Dal 22 al 27 gennaio vedremo, per la prima volta sulla scena teatrale, Roberto Farnesi che, con Andrea Buscemi, porterà in scena «Molière in bicicletta», un testo tratto dal film cult interpretato da Fabrice Luchini.

Il giallo è un genere che affascina sempre gli spettatori del Teatro San Babila: a metà febbraio, dunque, appuntamento con la Compagnia Attori & Tecnici in scena con «Trappola per topi» di Agatha Christie.

Amanda Sandrelli, Giorgio Borghetti, Simone Colombari ed Eleonora Ivone saranno i protagonisti di «Boomerang» di Angelo Longoni che, dal 26 febbraio al 3 marzo, coinvolgerà la platea tra sospetti, tensioni e comici scontri.

Tra le grandi novità, spicca «Fame The Musical - Saranno Famosi» di David De Silva, per la regia di Federico Bellone, in cartellone dal 9 al 14 aprile, mentre a Corrado Tedeschi e a Camilla Tedeschi l'onore di chiudere la stagione con il testo di Gianni Clementi «Partenza in salita», in scena dal 7 al 12 maggio.

Sarà la Compagnia Teatro San Babila a salutare l'arrivo del 2019 con «Doppia coppia» di Derek Benfield (30 dicembre-11 gennaio), spettacolo che nelle scorse stagioni ha ottenuto un grande successo di pubblico, assicurando divertimento, anche il 31 dicembre.

Ritorna, a novembre, la Compagnia di Operette Elena D'Angelo con orchestra dal vivo e un repertorio delle operette più famose, tra le quali «Scugnizza» e «La Duchessa del Bal Tabarin», senza dimenticare «Al Cavallino Bianco» (in programma a gennaio), per finire a febbraio con «Cin Ci Là».

Per la stagione Lirica, l'Associazione Musica in Scena propone, da gennaio, quattro grandi opere: «L'Elisir d'amore», «La Bohème», «La Traviata» e «Aida». E anche nella prossima stagione torna Sanbabyla, la rassegna domenicale per le famiglie. La Compagnia Pepita e Ciccio Pasticcio porterà in scena fiabe famose come «Il gatto con gli stivali», «Cenerentola», «Hansel e Gretel», senza dimenticare l'immancabile appuntamento del 23 dicembre con «Babbo Natale». Mythos Festival è stato inserito anche per la prossima programmazione del Teatro San Babila come progetto di teatro di innovazione, confermandosi parte integrante di un'offerta teatrale completa. 

Per informazioni Teatro San Babila Corso Venezia, 2/A Milano Tel. 02-798010.

Oppure, info@teatrosanbabilamilano.it www.teatrosanbabilamilano.it