Il caso Zam/ Una mozione per lo sgombero della ex scuola

Una mozione per la condanna dell'occupazione della ex scuola di via Santa Croce da parte di Zam e per la richiesta di sgombero è stata depositata in Consiglio comunale da Marcovalerio Bove, consigliere del Pdl.

Con la mozione si chiede al sindaco Giuliano Pisapia e alla giunta di «esprimersi con forza contro la pratica delle occupazioni che ripetutamente privano il Comune di spazi da dedicare ai quartieri» e che «il sindaco si impegni tramite le forze dell'ordine a restituire lo stabile al Comune affinché possa disporne nell'interesse della cittadinanza».

Bove ha segnalato inoltre con un'altra mozione il «grave degrado» legato all'occupazione abusiva in larga parte ad opera dei nomadi di un palazzo in via Bistolfi a Lambrate in una «situazione di completa mancanza di igiene». L'opposizione chiede una presa di posizione a una giunta che ha tirato in lungo e spesso ha ammiccato ai centri sociali. Ora non è più possibile.