Censurata Oriana Fallaci per accontentare la sinistra

Nel documento antiterrorismo da discutere oggi il Pd chiede al centrodestra di togliere il suo nome

La bandiera francese in mezzo a quella italiana e a quella europea. La scritta «Je suis Paris» sui monitor dell'aula. E la Marsigliese intonata prima del minuto di silenzio. Il Consiglio regionale della Lombardia ricorda così le vittime degli attentati di Parigi. Ma il vero banco di prova per dire no al terrorismo è la seduta di oggi, in cui l'aula è chiamata a votare un ordine del giorno all'unanimità. In teoria. Sembra scontato che, da destra a sinistra, tutti i consiglieri condannino gli estremismi e la violenza dei fanatici. Eppure i punti interrogativi che pendono sul voto unanime sono parecchi. Uno su tutte: il tema moschee. E poi la censura dei libri di Oriana Fallaci nelle scuole.

Ieri pomeriggio è stato trovato un accordo nella maggioranza di centrodestra sulla bozza dell'ordine del giorno per cercare anche il consenso del Pd. In sostanza, resta l'invito al governo a prendere spunto a livello nazionale dalla legge lombarda che impone regole urbanistiche severe per l'apertura di nuovi luoghi di culto (in particolare le moschee), legge che è stata impugnata da Palazzo Chigi. Non è stata invece inserita la richiesta della Lega di diffondere nelle scuole i libri di Oriana Fallaci, ma sembra ci sia l'accordo politico di intitolare alla memoria della scrittrice una sala del Pirellone. L'ordine del giorno del centrodestra invita anche a stanziare maggiori risorse finanziarie nel settore della sicurezza; a intensificare controlli sistematici e coordinati alle frontiere, a prevedere militari dell'esercito italiano nelle nostre città, a controllo dei luoghi ritenuti maggiormente a rischio di attentati. Sul nodo moschee c'è chi, come Ncd, vorrebbe discutere dell'argomento in un altro momento. E chi, come Fdi e Lega, vuole che la legge lombarda sui luoghi di culto sia trattata subito e riconosciuta come modello per un metodo di lavoro comune a livello nazionale. «Se non sarà così - spiega Riccardo De Corato a nome di Fratelli d'Italia - allora non voterò. I documenti unitari non servono. Se sono trasversali a tutti vuol dire che non dicono nulla. Se entrano nel merito dei problemi allora non sono unitari».

Più morbida la posizione di Luca Del Gobbo, capogruppo del Nuovo centro destra: «Se, di fronte a fatti come quelli di Parigi, non sappiamo dire un no unitario, allora capisco la gente che non va più a votare». Se la versione dell'ordine del giorno risulterà troppo «estrema», il Pd presenterà una versione alternativa. I nodi da sciogliere non sono di poco contro. E non è scontato che venga rispettato l'appello del presidente Roberto Maroni che ha chiesto un «no unanime» al terrorismo. «Mi auguro - spiega il governatore - che al di là delle divergenze su alcuni punti, ci sia l'unità d'intenti di tutta l'assemblea e delle forze politiche qui rappresentate». Per Maroni si tratta di «uno sforzo» per dare un segnale forte: «Le istituzioni rispondono al terrorismo con una voce unica». Durante il suo discorso di commemorazione, il presidente del Consiglio Raffaele Cattaneo fa appello a «all'unità» delle forze politiche. L'invito è a «non cadere nella trappola di pensare che tutti gli islamici siano terroristi, anche se non dobbiamo ignorare che oggi tutti i terroristi sono islamici».

Commenti

Fjr

Mer, 25/11/2015 - 09:09

Ovvio che non vogliono diffondere le idee della Fallaci, offenderebbero il popolo musulmano e che scherzi?Sia mai

Ritratto di gattofilippo

gattofilippo

Mer, 25/11/2015 - 09:14

Quanta ipocresia, sepolti imbiancati. Almeno nelle scuole imparerebbero qualcosa di utile, ma si sa per le zecche rosse è mglio leggere i libri sui gender.

Ritratto di V_for_Vendetta

V_for_Vendetta

Mer, 25/11/2015 - 09:20

censurati dalle scuole ma i privati cittadini nel pieno della loro liberta' possono leggerli cone e quando vogliono. inutile che la sinistra si prodighi in salti mortali per tarpare le ali, prima o poi tutto vi si rivtera' contro. stuPD!

Un idealista

Mer, 25/11/2015 - 09:26

Gli islamici non sono tutti terroristi di fatto, ma lo sono ideologicamente grazie agli insegnamenti del Corano che vengono inculcati nei bambini fin dalla più tenera età.

Ritratto di thunder

thunder

Mer, 25/11/2015 - 09:45

Un idealista.Bravo hai centrato il nocciolo. Saluti

Ritratto di do-ut-des

do-ut-des

Mer, 25/11/2015 - 09:56

se un italiano riesce a tradurre il Corano e ci trova che quello che dicono i moderati è tutt'altro, ti rispondono che lui non l'ha capito.

Cheyenne

Mer, 25/11/2015 - 10:21

PDIOTI FATE PIU' SCHIFO DI QUEL CHE PENSAVO

HorstBierbrauer

Mer, 25/11/2015 - 10:25

Mi viene alla mente quando nella oramai deceduta Unione Sovietica si vietò la lettura de 'I Demoni' di F. Dostoevskij. La Storia poi rimise al posto le cose. Ma i rossi italici, a quanto pare, non hanno imparato nulla....

routier

Mer, 25/11/2015 - 10:40

Le piccole menti possono censurare quello che vogliono ma non potranno mai impedire che il cittadino consapevole legga quello che gli pare e piace. Solo il gregge microcefalo si abbevera dove vuole il padrone. (per inciso: da ragazzo mi divertivo un mondo a leggere i libri che la chiesa metteva all'indice: Malaparte, Boccaccio ecc.)

Mobius

Mer, 25/11/2015 - 10:43

Certo, dobbiamo ammettere che la Fallaci è una presenza imbarazzante e avvilente per i comunisti, considerata la loro pochezza.

Ritratto di nando49

nando49

Mer, 25/11/2015 - 10:50

Invece di fare "mea culpa" dicendo che la Fallaci aveva visto giusto si cerca di nascondere la sua figura e le sue "verità".

aldoroma

Mer, 25/11/2015 - 11:23

che tristezza......

Ritratto di tulapadula

tulapadula

Mer, 25/11/2015 - 11:29

Su dai, la Fallaci come libro di testo è una ca**ta pazzesca! Lasciamo che la gente se la legga a casa approfondendo se crede. Se no mettiamoci pure la Letizzetto e Fabio Volo che cosi la facciamo completa.

maurizio50

Mer, 25/11/2015 - 12:01

Ancora una volta a cercare il consenso del cosiddetto PD, cioè di coloro che sono contro il Popolo Italiano e a favore degli il dovuto rispetto ad Oriana Fallaci che da tempo aveva compreso che con gli attuali politicanti tutta l'Europa sarebbe stata destinata a soccombere agli arabi!!!

vince50

Mer, 25/11/2015 - 12:07

E pensare che si definiscono democratici,accusando altri di essere dei Fascisti brutti e cattivi.Non hanno mai avuto il senso della vergogna,ma solo e soltanto arroganza dittatoriale della peggior specie.

Ritratto di Rosella Meneghini

Rosella Meneghini

Mer, 25/11/2015 - 12:11

Più si cerca di zittire la Verità e più il suo silenzio diventa assordante. E il silenzio imposto ad Oriana spaccherà i timpani della Storia.

giovanni951

Mer, 25/11/2015 - 12:19

queste zecche fanno veramente schifo.

Ritratto di lettore57

lettore57

Mer, 25/11/2015 - 12:21

@tulapadula il suo mettere assieme la Fallaci e Letizzetto e Volo ci da una chiara idea di quanti neuroni le girano stancamente per la testa: 1 (uno)

frabelli1

Mer, 25/11/2015 - 12:58

La sinistrorsa sinistra sarà quella che ci metterà in ginocchio se non verrà messa da parte.

giovauriem

Mer, 25/11/2015 - 12:59

la sinistra ne fa una questione di soldi e di voti mica per che ama i musulmani ,loro odiano la memoria della fallaci per che oriana è inconfutabile ,non manipolabile , e non demonizzabile .

ghepardo50

Mer, 25/11/2015 - 13:05

in un paese che intitola una via ad un lanciatore di estintori contro i carabinieri ci si può aspettare di tutto. Ogni volta che governa la sinistra la qualità della vita peggiora..

marzia59

Mer, 25/11/2015 - 13:06

possono censurare quanto e come vogliono. Ma non riusciranno a fermare la voglia di verità e conoscenza di una scrittrice del calibro di Oriana Fallaci.

Ritratto di oldpeterjazz

oldpeterjazz

Mer, 25/11/2015 - 13:40

Che si trovi un accordo per intitolare alla memoria della scrittrice Oriana una sala del Pirellone la vedo dura. Molto più facile intitolare una sala di Montecitorio a carlo giuliani.

Ritratto di gianniverde

gianniverde

Mer, 25/11/2015 - 13:42

I pidioti vogliono vietare i libri della Fallaci forse perchè non riescono a capirli,sono più portati verso i gender.

Tuthankamon

Mer, 25/11/2015 - 13:58

Non sanno perdere nemmeno di fronte all'evidenza. Spero che non cedano. L'ho sempre pensato e ora abbiamo la sicurezza che Oriana Fallaci aveva visto lontano!

Ritratto di Giorgio_Pulici

Giorgio_Pulici

Mer, 25/11/2015 - 14:06

Intanto che l'Italia decide se censurare o no Oriana Fallaci nelle scuole (veramente vergognoso) quello che questa lungimirante scrittrice aveva predetto si sta verificando punto per punto! Chissà mai se l'Italia prima o poi riuscirà a liberarsi dall'odiosa oppressione di sinistra.

agosvac

Mer, 25/11/2015 - 14:32

Per quanto riguarda le moschee credo ce il problema sia di facile soluzione: si apre una moschea ogni qual volta in un paese islamico si apra una nuova Chiesa: niente chiese, niente moschee!!! Non si capisce infatti il perché gli islamici in Italia debbano avere luoghi di culto mentre invece i cristiani nei paesi islamici vedono le loro Chiese distrutte!!!

eccomicisono

Mer, 25/11/2015 - 14:36

bravi, per giuliani trovano tempo e spazio, per la Fallaci no...

Ritratto di giorgio.peire

giorgio.peire

Mer, 25/11/2015 - 14:50

Sempre più co..nigli. Cedere a questi ricatti siete proprio dei.....

ClaudioB

Mer, 25/11/2015 - 15:49

@unidealista: hai perfettamente ragione. Siete mai entrati in una madrasa (scuola coranica) in un paese arabo? Io sì e ho visto come viene inculcato ai bambini il corano. Tutti seduti a leggerlo all'infinito ondeggiando il busto avanti e indietro, roba da brividi..., un vero e proprio lavaggio del cervello.

Ritratto di stock47

stock47

Mer, 25/11/2015 - 16:18

Mi viene da vomitare.

Giorgio Rubiu

Mer, 25/11/2015 - 16:19

Agli studenti che non possono leggere le predizioni della Fallaci a scuola non gli si può proibire di vedere, in TV, quello che è successo a Parigi e quello che succederà in futuro a Parigi ed altrove. Il fatto che la Fallaci lo avesse predetto diventa di scarsa importanza se non per la riabilitazione, da parte della sinistra, della Fallaci stessa come giornalista, scrittrice e lungimirante analista dei fatti che sarebbero avvenuti e stanno avvenendo. Ma la sinistra non riabiliterà mai un'anticomunista e anti islamica come la Fallaci. Peccato che la Fallaci non abbia previsto e messo per iscritto anche la scomparsa dell'Unione Sovietica. Pur di non accettare le teorie della Fallaci, i comunisti negherebbero che il crollo (che è sotto gli occhi di tutti) sia avvenuto.

eloi

Mer, 25/11/2015 - 16:45

Censura dei libri di Oriana Fallaci nelle scuole? Non mi fate ridere I giovani di oggi non prendono libri in mano. Le hanno già occupate dai tablet Non sanno scrivere una frase correttamente. Se domandate loro cosa sia il predicato verbale non sanno rispondere. Questa è la scuola del terzo millennio Ho un nipote al quale dico con imsistenza: Un uommo che legge ne vale due.

claudioarmc

Mer, 25/11/2015 - 17:07

Infami sinistri

el cachivache

Mer, 25/11/2015 - 17:22

Povero (di mente) tulapadula: evidentemente conosce LA DIVINA solo per everne letto in wikipedia. Non so se valga la pena raccomandarLe di leggerne l'intera opera (dall'inizio alla fine; dagli albori comunisti a quando, consapevole del cancro che covava in seno Lei stessa, ha portato alla luce l'altro cancro, quello islamico che stava per attanagliare la nostra cultura y por ende il nostro stesso futuro): penso che sia troppo arduo per Lei, visto che non ci sono figure, ma solo concetti... Mettere sullo stesso piano Latrinizzetto e Fabio V sarebbe da ergastolo!!!

Ritratto di scriba

scriba

Mer, 25/11/2015 - 19:00

IDIOTA PRIMA SERVA ORA. Quando la sinistra cavalcava l'ateismo e scriveva sui muri delle città "meno chiese più case" era "progressista e rivoluzionaria", era "in". Adesso che ha gettato la maschera di filo islamica non riesce a dormire se non sorgono moschee come fossero funghi. Non è più atea. Israele e la Fallaci sono i suoi incubi: gli incubi dell'ignorante.

Ritratto di iovotosalvini

iovotosalvini

Mer, 25/11/2015 - 19:05

M€rd€ vi cacceremo presto!

Ritratto di Italia Nostra

Italia Nostra

Mer, 25/11/2015 - 19:37

Il Solito schifo all'italiana!

ermejodermonno

Mer, 25/11/2015 - 20:09

per poter apprezzare la FALLACI bisogna capire, avere intelligenza, avere studiato e cosa molto importante avare apertura mentale, chi mi legge può rispondermi, tra quelli che siedono in alto, e che dicono di governarci qualcuno mi sa dire quale dei mille e più ha questi requisiti???? nessuno in ogni caso di quelli che rivestono i più alti incarichi. e portate a casa pesato e incartato.HO !!!!! pendete

ziobeppe1951

Mer, 25/11/2015 - 20:51

PADULONE .....tu confondi la seta con gli stracci

Ritratto di Franco_I

Franco_I

Mer, 25/11/2015 - 21:17

Ma come.......si SGOLANO per l'integrazione di "culture" diverse e poi hanno ancora PAURA degli scritti della FALLACI?? Già......la VERITA' fa molto male!!

Ritratto di Runasimi

Runasimi

Gio, 26/11/2015 - 01:36

L'ottusità della sinistra oltre a negare e stravolgere la storia del nostro paese ora cancella anche il pensiero di una grande scrittrice. AVEVA RAGIONE GEORGE ORWELL QUANDO NEL SUO ROMANZO "LA FATTORIA DEGLI ANIMALI" DESCRISSE LA PRESA DI POTERE DEI MAIALI. I veri artisti hanno la capacità di prevedere il futuro.

Ritratto di Dragon_Lord

Dragon_Lord

Gio, 26/11/2015 - 09:57

LE IDEE NON MORIRANNO MAI, IL MALE MUORE E LA GUERRA DEL TEMPO FINISCE. PAGHERANNO I FIGLI E DISCENDENTI TUTTE LE MALEFATTE DELLE PERSONE MALVAGIE CHE USANO IL POTERE PER FARE DEL MALE AL PROSSIMO.

alfonso cucitro

Gio, 26/11/2015 - 11:31

Il voto unanime dovrebbe essere sacrosanto in un paese democratico e libero per quanto riguarda il condannare ogni tipo di terrorismo.Per i libri di Oriana Fallaci i sinistroidi dovrebbero ricordare che è stata una grande scrittrice italiana con un grande amor patrio.

Requiem sharmutta

Gio, 26/11/2015 - 11:49

estratto da "La Rabbia e l'Orgoglio" (di Oriana Fallaci) ...la Deposizione che Michelangelo scolpì da vecchio. E se i fottuti figli di Allah mi distruggessero uno solo di quei tesori...assassina diventerei io. ..... e di cxxxxxxi ne ho più di voi che per trovare il coraggio di morire dovete ammazzare migliaia di creature......Guerra avete voluto? Per quel che mi riguarda, che guerra sia. Fino all'ultimo fiato.

acam

Gio, 26/11/2015 - 18:44

in Germania conoscevo decine di persone che onoravano oriana

taniaes

Ven, 27/11/2015 - 12:33

censurate pure, io ho letto tutti e tre i libri che ha scritto sull'argomento,e l'ho trovata lucida nell'interpretazione dei fatti e profetica. quando i governanti si sveglieranno avranno una brutta sorpresa perchè saremo già finiti in un baratro di regressività che nessuno potrà più controllare.